fbpx
GORGO

Sten & Lex – A Series of New Murals

Un nuovo e succoso aggiornamento firmato Sten & Lex, con una panoramica sugli ultimi interventi realizzati negli scorsi mesi.
La serie è composta da quattro differenti lavori, realizzati rispettivamente a Roma, Bangkok ed infine ad Austin. Ciascuna delle opere vive di un setting visivo differente, segno che gli autori stanno continuando a sperimentare e sviluppare nuovi ed efficaci stili visivi, proseguendo nel portare avanti la personale idea astratta.
Totalmente messo da parte il precedente filone figurativo, Sten & Lex hanno tuttavia lasciato inalterato il processo delle proprie produzioni. Quest’ultimo continua a rappresentare elemento cardine dell’esperienza degli autori, con una sviluppo rivolto alla forma, alle textures e pattern differenti, capaci di irretire totalmente la superfice di lavoro ed inevitabilmente cambiarne la percezione finale.
Il primo lavoro, intitolato “Paesaggio Urbano VIII”, prende invece vita su una grande struttura presso la Stazione Tiburtina di Roma, parte del progetto ‘Stazioni d’Artista’ di Centostazioni e curato da Achilli Marco.
“Storm” è invece il titolo della seconda fatica che è stata realizzata a Bangkok in occasione dell’ultima edizione del Bukruk Festival. Qui Sten & Lex che si confrontano con una parete di grandi dimensioni andando a sviluppare una complessa ed articola trama di linee e forme di dimensione differente. Last but not least “Power Plant”, la pittura dipinta ad Austin che ha visto i due grandi artisti confrontarsi con un complesso ed irregolare spazio di lavoro, all’interno della quale hanno sviluppato la consueta trama astratta.
Null’altro da aggiungere, dopo il salto ad attendervi una ricca serie di scatti con tutti i dettagli dei lavori realizzati, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi e succosi aggiornamenti sul lavoro del duo romano.

Pics by The Artists

Sten & Lex – A Series of New Murals

Un nuovo e succoso aggiornamento firmato Sten & Lex, con una panoramica sugli ultimi interventi realizzati negli scorsi mesi.
La serie è composta da quattro differenti lavori, realizzati rispettivamente a Roma, Bangkok ed infine ad Austin. Ciascuna delle opere vive di un setting visivo differente, segno che gli autori stanno continuando a sperimentare e sviluppare nuovi ed efficaci stili visivi, proseguendo nel portare avanti la personale idea astratta.
Totalmente messo da parte il precedente filone figurativo, Sten & Lex hanno tuttavia lasciato inalterato il processo delle proprie produzioni. Quest’ultimo continua a rappresentare elemento cardine dell’esperienza degli autori, con una sviluppo rivolto alla forma, alle textures e pattern differenti, capaci di irretire totalmente la superfice di lavoro ed inevitabilmente cambiarne la percezione finale.
Il primo lavoro, intitolato “Paesaggio Urbano VIII”, prende invece vita su una grande struttura presso la Stazione Tiburtina di Roma, parte del progetto ‘Stazioni d’Artista’ di Centostazioni e curato da Achilli Marco.
“Storm” è invece il titolo della seconda fatica che è stata realizzata a Bangkok in occasione dell’ultima edizione del Bukruk Festival. Qui Sten & Lex che si confrontano con una parete di grandi dimensioni andando a sviluppare una complessa ed articola trama di linee e forme di dimensione differente. Last but not least “Power Plant”, la pittura dipinta ad Austin che ha visto i due grandi artisti confrontarsi con un complesso ed irregolare spazio di lavoro, all’interno della quale hanno sviluppato la consueta trama astratta.
Null’altro da aggiungere, dopo il salto ad attendervi una ricca serie di scatti con tutti i dettagli dei lavori realizzati, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi e succosi aggiornamenti sul lavoro del duo romano.

Pics by The Artists