GORGO

Sten & Lex – New Mural in Oaxaca, Mexico

A tenere alta la bandiera italiana, e non è neanche la prima volta, per la bella serie di lavori organizzati dal Museo de Arte Contemporáneo de Oaxaca, sono Sten & Lex che sbarcano così in Messico dove hanno da poco completato un nuovo lavoro in strada.

Il lavoro di Sten & Lex sviluppa le sue radici nella riproduzione di volti legati alla zona dove dipingono, anonimi nella loro fisionomia sanno sorprendere per la particolarità della tecnica con la quale vengono riprodotti. Gli artisti amano stupire ce lo hanno dimostrato nel corso di questi anni apportando sempre più modifiche al loro approccio in strada e continuando così la loro evoluzione. La ricerca e la sperimentazioni li ha portati a sviluppare una nuova direzione, un approccio più vicino all’astrattismo ma comunque legato alle precedenti produzioni grazie alla tecnica utilizzata. Proprio qui in Messico abbia modo di vedere meglio il risultato di questo nuovo filone, c’è chi ne apprezzerà la profondità grazie alle diverse forme e livelli presenti sullo stesso piano aspettando di vederne l’evoluzione, chi invece storcerà il naso ripensando ai volti tanto cari al duo. Avvertito un leggero senso di spaesamento, ci siamo ritrovati a seguire con lo sguardo le forme e le configurazioni espresse, sorpresi di come questa nuova tematica riesca a far emergere, e per certi versi aiuti gli stessi artisti, a proporre configurazioni pressoché infinite aprendo le porte a veramente tante possibilità ed evolvendo di conseguenza il lavoro.

In attesa di scoprire i prossimi aggiornamenti firmati Sten & Lex vi lasciamo in compagnia delle immagini ma restate sintonizzati nei prossimi giorni vi mostreremo gli scatti dell’allestimento all’interno dello stesso museo per la mostra che ha riunito tutti gli artisti coinvolti in questa settimana di lavori in strada, stay tuned.

Pics by The Artists

Sten & Lex – New Mural in Oaxaca, Mexico

A tenere alta la bandiera italiana, e non è neanche la prima volta, per la bella serie di lavori organizzati dal Museo de Arte Contemporáneo de Oaxaca, sono Sten & Lex che sbarcano così in Messico dove hanno da poco completato un nuovo lavoro in strada.

Il lavoro di Sten & Lex sviluppa le sue radici nella riproduzione di volti legati alla zona dove dipingono, anonimi nella loro fisionomia sanno sorprendere per la particolarità della tecnica con la quale vengono riprodotti. Gli artisti amano stupire ce lo hanno dimostrato nel corso di questi anni apportando sempre più modifiche al loro approccio in strada e continuando così la loro evoluzione. La ricerca e la sperimentazioni li ha portati a sviluppare una nuova direzione, un approccio più vicino all’astrattismo ma comunque legato alle precedenti produzioni grazie alla tecnica utilizzata. Proprio qui in Messico abbia modo di vedere meglio il risultato di questo nuovo filone, c’è chi ne apprezzerà la profondità grazie alle diverse forme e livelli presenti sullo stesso piano aspettando di vederne l’evoluzione, chi invece storcerà il naso ripensando ai volti tanto cari al duo. Avvertito un leggero senso di spaesamento, ci siamo ritrovati a seguire con lo sguardo le forme e le configurazioni espresse, sorpresi di come questa nuova tematica riesca a far emergere, e per certi versi aiuti gli stessi artisti, a proporre configurazioni pressoché infinite aprendo le porte a veramente tante possibilità ed evolvendo di conseguenza il lavoro.

In attesa di scoprire i prossimi aggiornamenti firmati Sten & Lex vi lasciamo in compagnia delle immagini ma restate sintonizzati nei prossimi giorni vi mostreremo gli scatti dell’allestimento all’interno dello stesso museo per la mostra che ha riunito tutti gli artisti coinvolti in questa settimana di lavori in strada, stay tuned.

Pics by The Artists