fbpx
GORGO

Srger – A Series of New Murals

Con una nuova serie di pitture realizzate all’interno di una vecchia struttura abbandonata, torniamo ad approfondire il lavoro di Srger.
Avevamo lasciato l’artista a Valencia con una bella serie di pezzi (Covered). A distanza di parecchio tempo l’autore Spagnolo ha sviluppato e maturato la propria ricerca, lasciando tuttavia invariati gli elementi tipici del proprio immaginario.
Elemento portante delle pittura di Srger continua ad essere rappresentato dalla spontaneità. L’artista sviluppa le proprie pitture in modo viscerale, componendo forme ed elementi astratti, grezzi e crudi, lavorando ora attraverso un canovaccio pittorico variegato, raccolto all’interno di un’unica e specifica forma a sé stante.
In quest’ultima serie di interventi, vediamo l’interprete combinare più forme e figure irregolari, tracciandone l’aspetto attraverso differenti tonalità, sviluppando e ‘stendendo’ un ricco puzzle di elementi eterogenei, concentrati all’interno di un’unica e grande figura.
È all’interno della stessa che le singole caselle si intersecano, si muovono sulla superfice, cambiando quindi la linearità dell’opera e simulando una sorta di caos ragionato. Srger attraverso un moto pittorico spontaneo sviluppa textures acide, pattern di colori, giocando su livelli differenti attraverso effetti di buffing e variazioni cromatiche.
Scrollate giù, dopo il salto troverete una ricca e lunga serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima serie di lavori, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi e succosi aggiornamenti.

Pics by The Artist

Srger – A Series of New Murals

Con una nuova serie di pitture realizzate all’interno di una vecchia struttura abbandonata, torniamo ad approfondire il lavoro di Srger.
Avevamo lasciato l’artista a Valencia con una bella serie di pezzi (Covered). A distanza di parecchio tempo l’autore Spagnolo ha sviluppato e maturato la propria ricerca, lasciando tuttavia invariati gli elementi tipici del proprio immaginario.
Elemento portante delle pittura di Srger continua ad essere rappresentato dalla spontaneità. L’artista sviluppa le proprie pitture in modo viscerale, componendo forme ed elementi astratti, grezzi e crudi, lavorando ora attraverso un canovaccio pittorico variegato, raccolto all’interno di un’unica e specifica forma a sé stante.
In quest’ultima serie di interventi, vediamo l’interprete combinare più forme e figure irregolari, tracciandone l’aspetto attraverso differenti tonalità, sviluppando e ‘stendendo’ un ricco puzzle di elementi eterogenei, concentrati all’interno di un’unica e grande figura.
È all’interno della stessa che le singole caselle si intersecano, si muovono sulla superfice, cambiando quindi la linearità dell’opera e simulando una sorta di caos ragionato. Srger attraverso un moto pittorico spontaneo sviluppa textures acide, pattern di colori, giocando su livelli differenti attraverso effetti di buffing e variazioni cromatiche.
Scrollate giù, dopo il salto troverete una ricca e lunga serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima serie di lavori, dateci un occhiata e tornate a trovarci per nuovi e succosi aggiornamenti.

Pics by The Artist