fbpx
GORGO

Sobekcis x Tomek – New Pieces at Robin Soulier Consulting Office

Per il lancio degli uffici della Robin Soulier Consulting i proprietari hanno ben pensato di chiamare il duo serbo Sobekcis e Tomek offrendo loro l’opportunità di dare una nuova e completa spolverata agli spazi attraverso i personali stili. Il risultato sono una serie di stanza completamente invase dal colore, le pareti, il pavimento ed il soffitto vengono così abbracciati dallo stile unico e proprio sia dei Sobekcis che di Tomek trasformando la sede in una gigantesca opera d’arte.
Il nome di Robin Soulier è piuttosto noto nell’ambiente, il francese è innanzitutto un collezionista incallito di opere d’arte con una particolare predilezione per quelle degli urban artist, nel corso del tempo ha maturato un esperienza ed una fitta ragnatela di legami che gli hanno permesso di aprire la sua società di consulenza. Lo scopo dell’azienda è quello di offrire un punto di riferimento sia per privati che per aziende al fine di offrire loro diversi servizi, per chi voglia semplicemente collaborare con artisti per progetti o compagne, oppure offrendo supporto per l’acquisto di opere sia ai neofiti dell’ambiente sia per le gallerie, aziende e privati in genere.
Le differenti stanze degli uffici sono così state affidate equamente al trio, non nuovi ad interventi di questo tipo, ricorderete la stanza trasformata all’interno dell’eccellente Au Vieux Panier Maison, Sobekcis affrontano lo spazio a disposizione attraverso il consueto calderone di forme e configurazioni astratte con l’inserimento di figure dal carattere più figurativo, uno stile proprio questo, che li ha proiettati nell’olimpo degli artisti. Tomek dal canto suo predilige un approccio meno intenso, più istintivo con l’utilizzo dell’unica tinta nera delle sua bomboletta a disegnare configurazioni ellittiche e profonde linee secche e decise.
Il risultato finale di questa collaborazione congiunta ci ha seriamente impressionato, sia per la portata degli interpreti ma sopratutto per l’eccellente impatto finale che i lavori sono riusciti a trasmetterci, potete darci un occhiata approfondita attraverso l’ampia selezione di scatti in calce con alcune immagini del making of a completare il range, sono tutte vostre.

Pics by Robin Soulier

Sobekcis x Tomek – New Pieces at Robin Soulier Consulting Office

Per il lancio degli uffici della Robin Soulier Consulting i proprietari hanno ben pensato di chiamare il duo serbo Sobekcis e Tomek offrendo loro l’opportunità di dare una nuova e completa spolverata agli spazi attraverso i personali stili. Il risultato sono una serie di stanza completamente invase dal colore, le pareti, il pavimento ed il soffitto vengono così abbracciati dallo stile unico e proprio sia dei Sobekcis che di Tomek trasformando la sede in una gigantesca opera d’arte.
Il nome di Robin Soulier è piuttosto noto nell’ambiente, il francese è innanzitutto un collezionista incallito di opere d’arte con una particolare predilezione per quelle degli urban artist, nel corso del tempo ha maturato un esperienza ed una fitta ragnatela di legami che gli hanno permesso di aprire la sua società di consulenza. Lo scopo dell’azienda è quello di offrire un punto di riferimento sia per privati che per aziende al fine di offrire loro diversi servizi, per chi voglia semplicemente collaborare con artisti per progetti o compagne, oppure offrendo supporto per l’acquisto di opere sia ai neofiti dell’ambiente sia per le gallerie, aziende e privati in genere.
Le differenti stanze degli uffici sono così state affidate equamente al trio, non nuovi ad interventi di questo tipo, ricorderete la stanza trasformata all’interno dell’eccellente Au Vieux Panier Maison, Sobekcis affrontano lo spazio a disposizione attraverso il consueto calderone di forme e configurazioni astratte con l’inserimento di figure dal carattere più figurativo, uno stile proprio questo, che li ha proiettati nell’olimpo degli artisti. Tomek dal canto suo predilige un approccio meno intenso, più istintivo con l’utilizzo dell’unica tinta nera delle sua bomboletta a disegnare configurazioni ellittiche e profonde linee secche e decise.
Il risultato finale di questa collaborazione congiunta ci ha seriamente impressionato, sia per la portata degli interpreti ma sopratutto per l’eccellente impatto finale che i lavori sono riusciti a trasmetterci, potete darci un occhiata approfondita attraverso l’ampia selezione di scatti in calce con alcune immagini del making of a completare il range, sono tutte vostre.

Pics by Robin Soulier