fbpx
GORGO

Sobekcis – “Motion” New Mural in Mannheim

[:en]

As part of Stadt.Wand.Kunst Project, the Sobekcis from Belgrade have moved to Mannheim in Germany, here they have just finished to paint this beautiful and powerful new piece.
The university city of Mannheim, with its gray appearance, is one of the largest urban centers in Germany but also is a multicultural city with a creative drive particularly relevant. In this context born the Stadt.Wand.Kunst Project made from the cultural center Alte Feuerwache in collaboration with the local administration.
With the support of Montana-Cans, Sobekcis take cue from the particular social fabric of the city to set off yet another piece load of details. The impact is devastating. The authors develop a complex and articulated plot, they use different shades, colors particularly heated and mixing forms, elements, textures and patterns to continue to pursue their personal aesthetic approach. The final result is a meltin pot of different elements that suggest a kind of perpetual motion. Awesome.

Pics by The Artists

[:it]

Come parte del Stadt.Wand.Kunst Project, i Sobekcis da Belgrado si sono spostati a Mannheim in Germania dove hanno da poco terminato di realizzare questa splendida e potente nuova pittura.
La città universitaria di Mannheim, con il suo aspetto grigio, è uno dei centri urbani più grandi della Germania ma soprattutto è una città multiculturale con una spinta creativa particolarmente rilevante. In questo contesto si inserisce il Stadt.Wand.Kunst Project realizzato dal centro culturale Alte Feuerwache in collaborazione con l’amministrazione locale.
Con il supporto di Montana-Cans, i Sobekcis prendono spunto proprio dal particolare tessuto sociale della cittadina per innescare l’ennesima opera carica di dettagli. L’impatto è devastante. Gli autori sviluppano una trama complessa ed articolata, si servono di colori e tonalità differenti, utilizzando tinte particolarmente accese e miscelando forme, elementi, textures e pattern continuano a portare avanti il loro personalissimo approccio estetico. Il risultato finale è un calderone di elementi differenti che suggeriscono una sorta di moto perpetuo. Spettacolare.

Pics by The Artists

[:]

Sobekcis – “Motion” New Mural in Mannheim

[:en]

As part of Stadt.Wand.Kunst Project, the Sobekcis from Belgrade have moved to Mannheim in Germany, here they have just finished to paint this beautiful and powerful new piece.
The university city of Mannheim, with its gray appearance, is one of the largest urban centers in Germany but also is a multicultural city with a creative drive particularly relevant. In this context born the Stadt.Wand.Kunst Project made from the cultural center Alte Feuerwache in collaboration with the local administration.
With the support of Montana-Cans, Sobekcis take cue from the particular social fabric of the city to set off yet another piece load of details. The impact is devastating. The authors develop a complex and articulated plot, they use different shades, colors particularly heated and mixing forms, elements, textures and patterns to continue to pursue their personal aesthetic approach. The final result is a meltin pot of different elements that suggest a kind of perpetual motion. Awesome.

Pics by The Artists

[:it]

Come parte del Stadt.Wand.Kunst Project, i Sobekcis da Belgrado si sono spostati a Mannheim in Germania dove hanno da poco terminato di realizzare questa splendida e potente nuova pittura.
La città universitaria di Mannheim, con il suo aspetto grigio, è uno dei centri urbani più grandi della Germania ma soprattutto è una città multiculturale con una spinta creativa particolarmente rilevante. In questo contesto si inserisce il Stadt.Wand.Kunst Project realizzato dal centro culturale Alte Feuerwache in collaborazione con l’amministrazione locale.
Con il supporto di Montana-Cans, i Sobekcis prendono spunto proprio dal particolare tessuto sociale della cittadina per innescare l’ennesima opera carica di dettagli. L’impatto è devastante. Gli autori sviluppano una trama complessa ed articolata, si servono di colori e tonalità differenti, utilizzando tinte particolarmente accese e miscelando forme, elementi, textures e pattern continuano a portare avanti il loro personalissimo approccio estetico. Il risultato finale è un calderone di elementi differenti che suggeriscono una sorta di moto perpetuo. Spettacolare.

Pics by The Artists

[:]