GORGO

Entity: La mostra dei Sobekcis da Goldenhands Gallery

Il duo serbo Sobekcis ha da poco aperto negli spazi della Goldenhands Gallery di Amburgo una nuova mostra personale dal titolo “Entity”., per questo nuovo show i fratelli Sobek e Kcis hanno realizzato una nuova serie di dipinti su tela e carta.
Il titolo dell’esibizione è un esplicito riferimento alla congiunta pratica artistica che vede i due lavorare e agire da anni come un’unica entità. Per i Sobekcis la parola entità incarna alla perfezione gli sforzi di due persone che lavorano sotto un unico nome, con gli stessi ideali e con obbiettivi congiunti. Sobekcis non è qualcosa di costruito ma è il risultato della volontà dei due di lasciar perdere qualsiasi interesse personale indirizzando piuttosto l’attenzione verso un unico sentiero capace di unificare qualcosa di diverso dalla semplice somma delle sue parti.
La mostra ben restituisce questi concetti attraverso una nuova serie di opere capaci di spingere la ricerca del duo verso un nuovo linguaggio visivo ibrido e diverso da quello dei due artisti.
Le opere di “Entity” esplorano ulteriormente il percorso di astrazione dei Sobekcis sottolineandone l’influenza dei graffiti e tutto l’interesse per le forme naturali. Il corpo di lavoro è caratterizzato da composizione graficamente forti e dall’utilizzo di marker così come dalla scelta di lavorare attraverso colori opachi, piatti in contrapposizione a tonalità forti e sature.
La mostra sarà visibile fino al prossimo 12 di Aprile.

Goldenhands Gallery
Kaiser-Wilhelm-Straße 87
20355 Hamburg, Germania

Photo Credit: J.Lindner x Goldenhands Gallery

Entity: La mostra dei Sobekcis da Goldenhands Gallery

Il duo serbo Sobekcis ha da poco aperto negli spazi della Goldenhands Gallery di Amburgo una nuova mostra personale dal titolo “Entity”., per questo nuovo show i fratelli Sobek e Kcis hanno realizzato una nuova serie di dipinti su tela e carta.
Il titolo dell’esibizione è un esplicito riferimento alla congiunta pratica artistica che vede i due lavorare e agire da anni come un’unica entità. Per i Sobekcis la parola entità incarna alla perfezione gli sforzi di due persone che lavorano sotto un unico nome, con gli stessi ideali e con obbiettivi congiunti. Sobekcis non è qualcosa di costruito ma è il risultato della volontà dei due di lasciar perdere qualsiasi interesse personale indirizzando piuttosto l’attenzione verso un unico sentiero capace di unificare qualcosa di diverso dalla semplice somma delle sue parti.
La mostra ben restituisce questi concetti attraverso una nuova serie di opere capaci di spingere la ricerca del duo verso un nuovo linguaggio visivo ibrido e diverso da quello dei due artisti.
Le opere di “Entity” esplorano ulteriormente il percorso di astrazione dei Sobekcis sottolineandone l’influenza dei graffiti e tutto l’interesse per le forme naturali. Il corpo di lavoro è caratterizzato da composizione graficamente forti e dall’utilizzo di marker così come dalla scelta di lavorare attraverso colori opachi, piatti in contrapposizione a tonalità forti e sature.
La mostra sarà visibile fino al prossimo 12 di Aprile.

Goldenhands Gallery
Kaiser-Wilhelm-Straße 87
20355 Hamburg, Germania

Photo Credit: J.Lindner x Goldenhands Gallery