fbpx
GORGO

Slinkachu – New Pieces in Dubai

Continuano i lavori per il Dubai Walls, tra gli ospiti anche Slinkachu che ha realizzato una nuova serie di installazioni fortemente influenzate dall’ambiente circostante.
Come abbiamo avuto spesso il piacere di vedere, Slinkachu attraverso il suo progetto “Little People”, è riuscito a dare forma e sostanza ad universo a sé. L’interazione con l’ambiente cittadino passa per le iconiche e minuscole installazioni, inserite in modo intelligente nello spazio urbano, attraverso un dialogo serrato con lo stesso.
Nell’idea dell’autore, questo si tratta di un sistema atto a porre in essere una riflessione a tutto tondo sull’essere umano e sulla società moderna, rivelando vizi, fragilità, controversie ed azioni quotidiane semplici, attraverso la presenza delle piccole figure. Questi minuscoli personaggi abitano la città ed i suoi elementi architettonici in modo differente, interagiscono con essi proponendo spaccati di vita quotidiana, attraverso scenografie sicuramente più piccole, ma comunque capaci di rappresentare al meglio ed in modo divertente la vita. Al tempo stesso ci troviamo di fronte ad un modo nuovo ed inedito di intendere, vedere ed interagire con la città, dagli elementi più piccoli a quelli più grandi.
Questa nuova serie di interventi vedono Slinkachu continuare il suo processo di forte interazione con lo spazi cittadino attraverso nuove ed inedite installazioni, fortemente influenzate dagli usi e dai costumi del luogo.
Ad attendervi dopo il salto una ricca serie di scatti con tutti i dettagli di questa nuova infornata di interventi, dateci un occhiata e tornate qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete.

Pics via AM

Slinkachu – New Pieces in Dubai

Continuano i lavori per il Dubai Walls, tra gli ospiti anche Slinkachu che ha realizzato una nuova serie di installazioni fortemente influenzate dall’ambiente circostante.
Come abbiamo avuto spesso il piacere di vedere, Slinkachu attraverso il suo progetto “Little People”, è riuscito a dare forma e sostanza ad universo a sé. L’interazione con l’ambiente cittadino passa per le iconiche e minuscole installazioni, inserite in modo intelligente nello spazio urbano, attraverso un dialogo serrato con lo stesso.
Nell’idea dell’autore, questo si tratta di un sistema atto a porre in essere una riflessione a tutto tondo sull’essere umano e sulla società moderna, rivelando vizi, fragilità, controversie ed azioni quotidiane semplici, attraverso la presenza delle piccole figure. Questi minuscoli personaggi abitano la città ed i suoi elementi architettonici in modo differente, interagiscono con essi proponendo spaccati di vita quotidiana, attraverso scenografie sicuramente più piccole, ma comunque capaci di rappresentare al meglio ed in modo divertente la vita. Al tempo stesso ci troviamo di fronte ad un modo nuovo ed inedito di intendere, vedere ed interagire con la città, dagli elementi più piccoli a quelli più grandi.
Questa nuova serie di interventi vedono Slinkachu continuare il suo processo di forte interazione con lo spazi cittadino attraverso nuove ed inedite installazioni, fortemente influenzate dagli usi e dai costumi del luogo.
Ad attendervi dopo il salto una ricca serie di scatti con tutti i dettagli di questa nuova infornata di interventi, dateci un occhiata e tornate qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti sul lavoro dell’interprete.

Pics via AM