fbpx
GORGO

Sixe Paredes – New Mural in Granollers

Nei giorni scorsi Sixe Paredes ha terminato di realizzare a Granollers, questa nuova grande pittura in occasione dei lavori per la terza edizione del progetto Murs que Parlen.
È l’opportunità per tornare a osservare da vicino il particolare immaginario stilistico dell’artista, attraverso un opera profondamente connessa con il paesaggio cittadino e soprattutto con gli allievi dell’Escuela Ferrer i Guardia.
Il confronto con le produzioni di Sixe Paredes passa per un estetica astratta. L’artista sviluppa forme ed figure differenti, in relazione a spunti e stimoli personali ed ad una carica cromatica piuttosto rimarcata. L’idea è quella di porre in essere un processo legato alla psichedelia, che caratterizza e plasma l’aspetto delle tipiche figure dell’interprete generando una sorta di melanconia urbana. Queste particolare figure si legato tra loro attraverso piccoli segmenti, all’interno di queste figure si sviluppano textures, pattern e forme differenti.
Il progetto Murs que Parlen è una iniziativa promossa dal Comune di Granollers per dare vita e trasformare attivamente il paesaggio urbano. Al tempo stesso si tratta di un progetto trasversale, che coinvolge differenti servizi comunali, in particolare il team educativo Espai d’Arts Roca Umbert, coinvolto in una serie di gruppi di lavoro legati all’arte urbana.
Per questa sua ultima fatica Sixe Paredes si è infine confrontato con alcuni studenti, che hanno letteralmente influenzato l’aspetto ed il processo estetico di quest’ultima bella pittura.
Tutti i dettagli dell’opera e del lavoro svolto in compagnia degli studenti nella galleria di scatti in calce al nostro testo. Enjoy it.

Pics by The Artist

Sixe Paredes – New Mural in Granollers

Nei giorni scorsi Sixe Paredes ha terminato di realizzare a Granollers, questa nuova grande pittura in occasione dei lavori per la terza edizione del progetto Murs que Parlen.
È l’opportunità per tornare a osservare da vicino il particolare immaginario stilistico dell’artista, attraverso un opera profondamente connessa con il paesaggio cittadino e soprattutto con gli allievi dell’Escuela Ferrer i Guardia.
Il confronto con le produzioni di Sixe Paredes passa per un estetica astratta. L’artista sviluppa forme ed figure differenti, in relazione a spunti e stimoli personali ed ad una carica cromatica piuttosto rimarcata. L’idea è quella di porre in essere un processo legato alla psichedelia, che caratterizza e plasma l’aspetto delle tipiche figure dell’interprete generando una sorta di melanconia urbana. Queste particolare figure si legato tra loro attraverso piccoli segmenti, all’interno di queste figure si sviluppano textures, pattern e forme differenti.
Il progetto Murs que Parlen è una iniziativa promossa dal Comune di Granollers per dare vita e trasformare attivamente il paesaggio urbano. Al tempo stesso si tratta di un progetto trasversale, che coinvolge differenti servizi comunali, in particolare il team educativo Espai d’Arts Roca Umbert, coinvolto in una serie di gruppi di lavoro legati all’arte urbana.
Per questa sua ultima fatica Sixe Paredes si è infine confrontato con alcuni studenti, che hanno letteralmente influenzato l’aspetto ed il processo estetico di quest’ultima bella pittura.
Tutti i dettagli dell’opera e del lavoro svolto in compagnia degli studenti nella galleria di scatti in calce al nostro testo. Enjoy it.

Pics by The Artist