fbpx
GORGO

Sixe Paredes – “Antes, Después, Ahora” New Show (Recap)

Uno sguardo a “Antes, Después, Ahora”, nuova mostra firmata da Sixe Paredes ed ospitata negli spazi del Museo del Qorikancha di Cusco, in Perù.
Nel 2011 Sixe Paredes ha avuto l’opportunità di viaggiare a Lima in Perù per partecipare, insieme al suo Equipo Plástico, ad una collettiva all’interno degli spazi del Centro Cultural de España. In questo periodo l’artista è rimasto completamente affascinato dal paese e dalle sue idiosincrasie. Nello specifico per l’interprete è stata l’opportunità di vedere il mondo sotto un nuovo punto di vista, e più in generale questo viaggio ha rappresentato un importante cambio di rotta nel suo lavoro.
Continuando a visitare spesso il Perù, approfondendone la cultura e le tradizioni, passando per tutte le differenti civiltà che hanno vissuto in questi luoghi ,lasciando una grande eredità. Le scoperte, le visite, ed il confronto con questi paesaggi e con le persone che qui vivono, hanno influenzato profondamente il lavoro dell’autore. Il risultato sono nuove serie di pitture, così come un confronto con medium e materiali differenti, come ceramiche e tessuti ad esempio.
Con “Antes, Después, Ahora” Sixe Paredes raccoglie l’eredità delle differenti influenze, paga quasi un omaggio ad un luogo che così profondamente ha contaminato la sua visione artistica. Il corpo di lavoro è costituito da una selezione di pezzi realizzati negli ultimi anni, alcuni esposti in precedenti show, alcuni del tutto inediti e realizzati durante il suo ultimo soggiorno in Perù.
L’allestimento è caratterizzato da un utilizzo di differenti tecniche artistiche, come la pittura su carta, su tela, sui Quipu, passando per le ceramiche, le installazione e le maschere. Appare chiaro come l’obiettivo dello show si quello di rendere omaggio alla cultura ed all’estetica del Perù precolombiano e della Andre, così come il riconoscimento delle culture andine e mesoamericane ancestrali e primitive, per mezzo di una contemporaneità artistica fatta di differenti discipline e tecniche.
Ancora una volta l’idea di Sixe Paredes è quella provare ad unire due differenti universi, con l’obiettivo di proporre opere capaci di parlare di tradizione e contemporaneità, tracciando una personale rielaborazione rispettosa e piena di ammirazione.
Dopo il salto una bella serie di immagini con i dettagli dell’allestimento proposto dall’artista. Dateci un occhiata e se vi trovate in zona, vi ricordiamo che c’è tempo fino al prossimo 22 di Gennaio per andare a darci un occhiata di persona! Successivamente lo show sarà infatti presentato a Lima, presso il Centro Cultural de España.

Museo del Qorikancha
Santo Domingo s/n, Cusco, Perù

Pics by The Artist

Sixe Paredes – “Antes, Después, Ahora” New Show (Recap)

Uno sguardo a “Antes, Después, Ahora”, nuova mostra firmata da Sixe Paredes ed ospitata negli spazi del Museo del Qorikancha di Cusco, in Perù.
Nel 2011 Sixe Paredes ha avuto l’opportunità di viaggiare a Lima in Perù per partecipare, insieme al suo Equipo Plástico, ad una collettiva all’interno degli spazi del Centro Cultural de España. In questo periodo l’artista è rimasto completamente affascinato dal paese e dalle sue idiosincrasie. Nello specifico per l’interprete è stata l’opportunità di vedere il mondo sotto un nuovo punto di vista, e più in generale questo viaggio ha rappresentato un importante cambio di rotta nel suo lavoro.
Continuando a visitare spesso il Perù, approfondendone la cultura e le tradizioni, passando per tutte le differenti civiltà che hanno vissuto in questi luoghi ,lasciando una grande eredità. Le scoperte, le visite, ed il confronto con questi paesaggi e con le persone che qui vivono, hanno influenzato profondamente il lavoro dell’autore. Il risultato sono nuove serie di pitture, così come un confronto con medium e materiali differenti, come ceramiche e tessuti ad esempio.
Con “Antes, Después, Ahora” Sixe Paredes raccoglie l’eredità delle differenti influenze, paga quasi un omaggio ad un luogo che così profondamente ha contaminato la sua visione artistica. Il corpo di lavoro è costituito da una selezione di pezzi realizzati negli ultimi anni, alcuni esposti in precedenti show, alcuni del tutto inediti e realizzati durante il suo ultimo soggiorno in Perù.
L’allestimento è caratterizzato da un utilizzo di differenti tecniche artistiche, come la pittura su carta, su tela, sui Quipu, passando per le ceramiche, le installazione e le maschere. Appare chiaro come l’obiettivo dello show si quello di rendere omaggio alla cultura ed all’estetica del Perù precolombiano e della Andre, così come il riconoscimento delle culture andine e mesoamericane ancestrali e primitive, per mezzo di una contemporaneità artistica fatta di differenti discipline e tecniche.
Ancora una volta l’idea di Sixe Paredes è quella provare ad unire due differenti universi, con l’obiettivo di proporre opere capaci di parlare di tradizione e contemporaneità, tracciando una personale rielaborazione rispettosa e piena di ammirazione.
Dopo il salto una bella serie di immagini con i dettagli dell’allestimento proposto dall’artista. Dateci un occhiata e se vi trovate in zona, vi ricordiamo che c’è tempo fino al prossimo 22 di Gennaio per andare a darci un occhiata di persona! Successivamente lo show sarà infatti presentato a Lima, presso il Centro Cultural de España.

Museo del Qorikancha
Santo Domingo s/n, Cusco, Perù

Pics by The Artist