fbpx
GORGO

Simek nel Watson Institute della Brown University

Recentemente Simek del duo greco Blaqk è stato invitato a realizzare un intervento all’interno del Watson Institute della Brown University.

Il Watson Institute ha come obbiettivo quello di promuovere un mondo giusto e pacifico attraverso la ricerca, l’insegnamento e l’impegno pubblico.
La povertà, la disuguaglianza, i disastri naturali, i conflitti etnici, la crescente urbanizzazione, i cambiamenti climatici, gli standard di lavoro globalizzati e le minacce informatiche, sono alcuni dei grandi temi che stanno caratterizzando questo periodo storico. L’istituto guarda a queste tematiche con l’intento di creare soluzioni e possibilità attraverso la ricerca e il pensiero creativo di studiosi, professionisti e studenti. L’obbiettivo finale è quello di aiutare le persone a comprendere e affrontare queste sfide critiche attraverso l’idea che una politica informata può portare ad un cambiamento.

In questo contesto Simek ha realizzato una nuova pittura giocando con gli elementi architettonici presenti all’interno dell’istituto. L’artista greco ha sviluppato una composizione geometrica che corre sulla scala centrale dell’edificio. Il progetto è stato curato da Grace Monk.

Photo Credit: The Artist

Simek nel Watson Institute della Brown University

Recentemente Simek del duo greco Blaqk è stato invitato a realizzare un intervento all’interno del Watson Institute della Brown University.

Il Watson Institute ha come obbiettivo quello di promuovere un mondo giusto e pacifico attraverso la ricerca, l’insegnamento e l’impegno pubblico.
La povertà, la disuguaglianza, i disastri naturali, i conflitti etnici, la crescente urbanizzazione, i cambiamenti climatici, gli standard di lavoro globalizzati e le minacce informatiche, sono alcuni dei grandi temi che stanno caratterizzando questo periodo storico. L’istituto guarda a queste tematiche con l’intento di creare soluzioni e possibilità attraverso la ricerca e il pensiero creativo di studiosi, professionisti e studenti. L’obbiettivo finale è quello di aiutare le persone a comprendere e affrontare queste sfide critiche attraverso l’idea che una politica informata può portare ad un cambiamento.

In questo contesto Simek ha realizzato una nuova pittura giocando con gli elementi architettonici presenti all’interno dell’istituto. L’artista greco ha sviluppato una composizione geometrica che corre sulla scala centrale dell’edificio. Il progetto è stato curato da Grace Monk.

Photo Credit: The Artist