GORGO

L’ultima serie di pitture di Seikon in Vietnam e Polonia

Continuano a seguire con interesse gli sviluppi della ricerca di Seikon, l’artista Polacco ha recentemente realizzato una nuova serie di pitture in Vietnam e in Polonia caratterizzate da nuove ed interessanti sperimentazioni.
La pratica artistica di Seikon è caratterizzata da una personale ricerca sulla forma e sulla linea, l’interprete coniuga forme e volumi irregolari con texture e linee sviluppando composizioni astratte in funzione delle peculiarità dell’ambiente e della superficie di lavoro.
In quest’ultima serie di pitture Seikon ha lavorato unicamente attraverso il bianco e il nero e all’interno di spazi e strutture abbandonate. L’artista predilige qui un approccio meno regolare con forme e volumi frastagliati e non più omogenei, accompagnati da piccole texture basate sulla linea.
Aspettando un confronto con spazi di dimensione maggiore, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo, dateci un occhiata!

Photo Credit: The Artist

L’ultima serie di pitture di Seikon in Vietnam e Polonia

Continuano a seguire con interesse gli sviluppi della ricerca di Seikon, l’artista Polacco ha recentemente realizzato una nuova serie di pitture in Vietnam e in Polonia caratterizzate da nuove ed interessanti sperimentazioni.
La pratica artistica di Seikon è caratterizzata da una personale ricerca sulla forma e sulla linea, l’interprete coniuga forme e volumi irregolari con texture e linee sviluppando composizioni astratte in funzione delle peculiarità dell’ambiente e della superficie di lavoro.
In quest’ultima serie di pitture Seikon ha lavorato unicamente attraverso il bianco e il nero e all’interno di spazi e strutture abbandonate. L’artista predilige qui un approccio meno regolare con forme e volumi frastagliati e non più omogenei, accompagnati da piccole texture basate sulla linea.
Aspettando un confronto con spazi di dimensione maggiore, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo, dateci un occhiata!

Photo Credit: The Artist