GORGO

Sebas Velasco – New Mural for Artesano Project 2016

Con quest’ultima pittura da poco realizzata da Sebas Velasco, continuiamo il nostro approfondimento sulle meraviglie dell’ultima edizione dell’Artesano Project.

In questa terza edizione l’Artesano Project continua a veicolare un idea di cambiamento attivo all’interno di un contesto difficile come quello della Repubblica Domenicana. L’idea è quella di far lavorare alcuni dei nomi di spicco della scena Sudamericana ed Internazionale, con il fine di sensibilizzare la gente del posto e di mostrare come sia possibile uno stile di vita alternativo e differente.

L’opera, dal titolo “Master of Puppets”, è stata dipinta a San Pedro de Macorís, quartiere di Playa de Muerto. La pittura è basata su una serie di diverse immagini di Jean, un burattinaio Haitiano che Sebas Velasco ha incontrato una notte nei pressi della parete durante il primo fine settimana trascorso nell’isola. Jean si sposta per lavoro da una parte all’altra dell’Isola Caraibica Hispaniola, divisa a metà tra Haiti e la Repubblica Domenica.

L’intervento segue il consueto sviluppo pittorico che accompagna le produzioni di Sebas Velasco. Spazio quindi ad un approccio iperrealistico, con il grande ritratto di Jean in primo piano, ed elementi appartenenti al tessuto urbano e cittadino come sfondo per la figura. Intenso.

In attesa di mostrarvi nuovi aggiornamenti dal progetto, vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di quest’ultima fatica. Mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Pics by Tostfilms via The Artist

Sebas Velasco – New Mural for Artesano Project 2016

Con quest’ultima pittura da poco realizzata da Sebas Velasco, continuiamo il nostro approfondimento sulle meraviglie dell’ultima edizione dell’Artesano Project.

In questa terza edizione l’Artesano Project continua a veicolare un idea di cambiamento attivo all’interno di un contesto difficile come quello della Repubblica Domenicana. L’idea è quella di far lavorare alcuni dei nomi di spicco della scena Sudamericana ed Internazionale, con il fine di sensibilizzare la gente del posto e di mostrare come sia possibile uno stile di vita alternativo e differente.

L’opera, dal titolo “Master of Puppets”, è stata dipinta a San Pedro de Macorís, quartiere di Playa de Muerto. La pittura è basata su una serie di diverse immagini di Jean, un burattinaio Haitiano che Sebas Velasco ha incontrato una notte nei pressi della parete durante il primo fine settimana trascorso nell’isola. Jean si sposta per lavoro da una parte all’altra dell’Isola Caraibica Hispaniola, divisa a metà tra Haiti e la Repubblica Domenica.

L’intervento segue il consueto sviluppo pittorico che accompagna le produzioni di Sebas Velasco. Spazio quindi ad un approccio iperrealistico, con il grande ritratto di Jean in primo piano, ed elementi appartenenti al tessuto urbano e cittadino come sfondo per la figura. Intenso.

In attesa di mostrarvi nuovi aggiornamenti dal progetto, vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di quest’ultima fatica. Mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Pics by Tostfilms via The Artist