SBAGLIATO for “Di Segni e Migrazioni” Group Show

SBAGLIATO

Un sguardo all’opera presentata da SBAGLIATO all’interno del Palazzo della Cultura di Catania nell’ambito del group show “Di segni e di migrazioni” presentato da EMERGENCY.
Tra gli eventi collaterali della sedicesima edizione dell’incontro Nazionale di EMERGENCY a Catania, l’ importante associazione umanitaria ha presentato all’interno del Palazzo della Cultura un bel group show con alcuni dei nomi di spicco della scena Italiana: Giorgio Bartocci, UNO, GUE, Lucamaleonte, l’illustratrice Elena Xausa ed appunto SBAGLIATO.
Gli artisti con base a Roma portano in mostra una nuova grande stampa su forex di 1.50×3 metri dal titolo “New Entry”. L’opera, come gli altri lavori presentati per il group show, è ispirata al viaggio, la vita ed il futuro dei migranti. L’immagine scelta dagli autori è quella di una chiglia rovesciata pensata come perfetta metafora della condizione dei migranti.
L’immagine riflette sulla angoscia e la speranza che accompagnano il viaggio. Allude in modo sottile alla morte rischiata in mare, dopo un calvario di privazioni dure e violenze inumane ed al tempo stesso vuole essere un monito ed un simbolo di speranza. Il mare può essere infatti un luogo di paura e morte, ma anche uno spazio di comunicazione ed incontro, esattamente come avveniva per le civiltà del passato. Ci invita a non chiuderci ma a prendere piuttosto coscienza che accogliere queste vite non è unicamente un atto di umanità, ma può anche trasformarsi in una nuova opportunità per il futuro, il loro quanto il nostro.

Thanks to The Artists for The Pics

SBAGLIATO

SBAGLIATO

SBAGLIATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *