fbpx
GORGO

Ruggge – “Cartoline” A New Series of Postcards

Continuiamo a seguire gli sviluppi del lavoro portato avanti da Ruggge, l’eclettico artista si muove tra svariate discipline producendo e mettendo in cantiere una sequenza infinita di opere e lavori diversi, si passa dal teatro alla belle pubblicazioni della Museruola Edizioni, passando per lavori su muro ed esibizioni.
In costante moto perpetuo Ruggge presenta ora “Cartoline”, il progetto in verità trova le sue fondamenta in una raccolta spasmodica di una serie di cartoline promocard, perlopiù quelle della absolut vodka, a caso con l’idea in seguito di farci qualcosa. La riscoperta della vasta collezione ne scatena l’indole creativa, la voglia di coprire i grandi brand e le loro pubblicità assillanti e martellanti, la voglia di raccontare qualcosa senza vendere, solo per il gusto di farlo.
il risultato sono una serie di piccoli lavori unici, colore sopra, qualche spennellata ed in aggiunta una breve storia, come a completare il disegno, un incastro perfetto tra parole ed immagini, fronte e retro che si completano a vicenda.
Chapeau.

Thanks to The Artist for The Pics

Ruggge – “Cartoline” A New Series of Postcards

Continuiamo a seguire gli sviluppi del lavoro portato avanti da Ruggge, l’eclettico artista si muove tra svariate discipline producendo e mettendo in cantiere una sequenza infinita di opere e lavori diversi, si passa dal teatro alla belle pubblicazioni della Museruola Edizioni, passando per lavori su muro ed esibizioni.
In costante moto perpetuo Ruggge presenta ora “Cartoline”, il progetto in verità trova le sue fondamenta in una raccolta spasmodica di una serie di cartoline promocard, perlopiù quelle della absolut vodka, a caso con l’idea in seguito di farci qualcosa. La riscoperta della vasta collezione ne scatena l’indole creativa, la voglia di coprire i grandi brand e le loro pubblicità assillanti e martellanti, la voglia di raccontare qualcosa senza vendere, solo per il gusto di farlo.
il risultato sono una serie di piccoli lavori unici, colore sopra, qualche spennellata ed in aggiunta una breve storia, come a completare il disegno, un incastro perfetto tra parole ed immagini, fronte e retro che si completano a vicenda.
Chapeau.

Thanks to The Artist for The Pics