fbpx
GORGO

Ringhiera Street Art Festival – Teaser

Con nomi importanti sia del panorama Italiano che di quello internazione quali quelli di Tellas, Ciredz, Nelio, Xuan Alyfe, G.Loois, Hitnes e TILF, dal 26 al 28 di settembre, l’Associazione ATIR ed il Teatro Ringhiera presentano il Ringhiera Street Art Festival.
Con l’appoggio del Comune di Milano ed il Consiglio di Zona 5 il festival si pone come principale slancio quello di migliorare la quotidianità dei cittadini all’interno dell’area del Teatro Ringhiera ed al tempo stesso, attraverso lo sforzo delle istituzioni, si spinge verso un coinvolgimento capace di toccare tutta la città. Al tempo stesso rappresenta un apertura delle istituzioni Milanesi verso gli artisti che lavorano in strada con il primo ed importante evento patrocinato dalle stesse.
La location del Righiera Street Art Festival è il grande edificio comune che ospita il teatro stesso, gli uffici dell’anagrafe della zona 5, il deposito della biblioteca comunale di zona, i Cam ed altre associazioni, tutti i quattro muri in mano al roster di artisti in aggiunta a quelli del porticato che circonda l’edificio affidati dopo un Call for Artist a TILF.
In tutto ci saranno quindi tre giorni di festival: il 26 settembre dedicato alla musica , il 27 settembre dedicato al teatro, il 28 settembre si svolgerà una tavola rotonda dal tema: ” arte, cultura, creazione per la riqualificazione delle periferie metropolitane” e a seguire le istituzioni inaugureranno l’edifico dipinto e Atir darà il via ufficiale alla stagione 2014-2015 con la consueta presentazione di stagione e conferenza stampa del teatro Ringhiera. Durante i giorni di lavoro sull’edificio, in teatro e sulla piazza antistante si svolgeranno workshop, ci saranno dj-set, concerti, spettacoli.
Null’altro da aggiungere, noi saremo in prima linea e personalmente sul posto questo week per raccontarvi attraverso immagini e speciali, tutti i lavori realizzati per la rassegna, appuntamento quindi nei prossimi giorni con una serie di articoli dedicati, nel frattempo potete dare un occhiata allo svolgimento ed alle fasi del making of, direttamente sul profilo instagram del Festival.

Ringhiera Street Art Festival – Teaser

Con nomi importanti sia del panorama Italiano che di quello internazione quali quelli di Tellas, Ciredz, Nelio, Xuan Alyfe, G.Loois, Hitnes e TILF, dal 26 al 28 di settembre, l’Associazione ATIR ed il Teatro Ringhiera presentano il Ringhiera Street Art Festival.
Con l’appoggio del Comune di Milano ed il Consiglio di Zona 5 il festival si pone come principale slancio quello di migliorare la quotidianità dei cittadini all’interno dell’area del Teatro Ringhiera ed al tempo stesso, attraverso lo sforzo delle istituzioni, si spinge verso un coinvolgimento capace di toccare tutta la città. Al tempo stesso rappresenta un apertura delle istituzioni Milanesi verso gli artisti che lavorano in strada con il primo ed importante evento patrocinato dalle stesse.
La location del Righiera Street Art Festival è il grande edificio comune che ospita il teatro stesso, gli uffici dell’anagrafe della zona 5, il deposito della biblioteca comunale di zona, i Cam ed altre associazioni, tutti i quattro muri in mano al roster di artisti in aggiunta a quelli del porticato che circonda l’edificio affidati dopo un Call for Artist a TILF.
In tutto ci saranno quindi tre giorni di festival: il 26 settembre dedicato alla musica , il 27 settembre dedicato al teatro, il 28 settembre si svolgerà una tavola rotonda dal tema: ” arte, cultura, creazione per la riqualificazione delle periferie metropolitane” e a seguire le istituzioni inaugureranno l’edifico dipinto e Atir darà il via ufficiale alla stagione 2014-2015 con la consueta presentazione di stagione e conferenza stampa del teatro Ringhiera. Durante i giorni di lavoro sull’edificio, in teatro e sulla piazza antistante si svolgeranno workshop, ci saranno dj-set, concerti, spettacoli.
Null’altro da aggiungere, noi saremo in prima linea e personalmente sul posto questo week per raccontarvi attraverso immagini e speciali, tutti i lavori realizzati per la rassegna, appuntamento quindi nei prossimi giorni con una serie di articoli dedicati, nel frattempo potete dare un occhiata allo svolgimento ed alle fasi del making of, direttamente sul profilo instagram del Festival.