fbpx
GORGO

Remi Rough x Nawer x LxOne – New Mural in Paris

Come sappiamo i ragazzi di Graffuturism con relativa esibizione si trovano a Parigi per aprire il proprio show all’interno della bella Open Space Gallery, dopo aver visto alcuni lavori nei giorni scorsi, Nawer, Remi Rough e LxOne calano l’asso proprio nei pressi della galleria.
Occupando la facciata orizzontale di questo piccolo sottopassaggio i tre artisti hanno elaborato un nuovo intricato pezzo, ovviamente il tema astratto pervade tutta la parete, ogni singolo artista ha instillato il proprio personale tocco. I colori risultano belli carichi, le grandi forme si aprono e si accartocciano su se stesse, un botta e risposta con le linee più sottili, piccoli tagli su superfici e poligoni diversi, cambi di colore, sfumature, ombre, c’è un intero universo da guardare scrutare e sopratutto c’è da rimanere sbalorditi da quanto LxOne, Remi Rough e Nawer sono riusciti a concepire.
Date un occhiata al bel risultato finale e restate sintonizzati per vedere le immagini dell’allestimento interno alla mostra.

Pics by The Artists

Remi Rough x Nawer x LxOne – New Mural in Paris

Come sappiamo i ragazzi di Graffuturism con relativa esibizione si trovano a Parigi per aprire il proprio show all’interno della bella Open Space Gallery, dopo aver visto alcuni lavori nei giorni scorsi, Nawer, Remi Rough e LxOne calano l’asso proprio nei pressi della galleria.
Occupando la facciata orizzontale di questo piccolo sottopassaggio i tre artisti hanno elaborato un nuovo intricato pezzo, ovviamente il tema astratto pervade tutta la parete, ogni singolo artista ha instillato il proprio personale tocco. I colori risultano belli carichi, le grandi forme si aprono e si accartocciano su se stesse, un botta e risposta con le linee più sottili, piccoli tagli su superfici e poligoni diversi, cambi di colore, sfumature, ombre, c’è un intero universo da guardare scrutare e sopratutto c’è da rimanere sbalorditi da quanto LxOne, Remi Rough e Nawer sono riusciti a concepire.
Date un occhiata al bel risultato finale e restate sintonizzati per vedere le immagini dell’allestimento interno alla mostra.

Pics by The Artists