fbpx
GORGO

Ravo – A Series of New Murals

Con questi due nuovi interventi realizzati rispettivamente a San Salvatore di Fitalia ed Angera, Ravo prosegue la sua serie di pitture ispirate al lavoro di Caravaggio.
Questa particolare serie di lavori, ultimo l’intervento realizzato presso l’aeroporto di Malpensa (Covered), è caratterizzata come una sorta di recupero del classicismo nel contemporaneo. L’idea dell’autore è quella di non concentrarsi unicamente sulle produzioni di Caravaggio, ma di approfondire anche l’operato di alcuni dei nomi di spicco della pittura italiana tra il 500 ed il 700. Riproducendone l’assoluto valore visivo, Ravo porta avanti una contestualizzazione legata ai giorni d’oggi attraverso la quale l’autore Italiano riflette sulle differenti sfaccettature e fragilità che accompagnano l’esistenza umana. Al tempo stesso la stessa naturale delle opere riprodotte crea una sorta di interesse orizzontale. Ravo ci spiega come questo tipo di approccio riesca ad appiattire ogni genere di ideologia o preconcetto legati all’utilizzo delle bombolette come medium espressivo.
Per queste due nuove pitture Ravo sceglie di rielaborare e realizzare “Cena in Emmaus”, a San Salvatore di Fitalia in provincia di Messina, mentre “Fanciullo con canestra di frutta” prende vita a Angera in provincia di Varese.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’artista, vi lasciamo ad una ricca serie di immagini con i dettagli di queste due nuove pitture. Dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics

Ravo – A Series of New Murals

Con questi due nuovi interventi realizzati rispettivamente a San Salvatore di Fitalia ed Angera, Ravo prosegue la sua serie di pitture ispirate al lavoro di Caravaggio.
Questa particolare serie di lavori, ultimo l’intervento realizzato presso l’aeroporto di Malpensa (Covered), è caratterizzata come una sorta di recupero del classicismo nel contemporaneo. L’idea dell’autore è quella di non concentrarsi unicamente sulle produzioni di Caravaggio, ma di approfondire anche l’operato di alcuni dei nomi di spicco della pittura italiana tra il 500 ed il 700. Riproducendone l’assoluto valore visivo, Ravo porta avanti una contestualizzazione legata ai giorni d’oggi attraverso la quale l’autore Italiano riflette sulle differenti sfaccettature e fragilità che accompagnano l’esistenza umana. Al tempo stesso la stessa naturale delle opere riprodotte crea una sorta di interesse orizzontale. Ravo ci spiega come questo tipo di approccio riesca ad appiattire ogni genere di ideologia o preconcetto legati all’utilizzo delle bombolette come medium espressivo.
Per queste due nuove pitture Ravo sceglie di rielaborare e realizzare “Cena in Emmaus”, a San Salvatore di Fitalia in provincia di Messina, mentre “Fanciullo con canestra di frutta” prende vita a Angera in provincia di Varese.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’artista, vi lasciamo ad una ricca serie di immagini con i dettagli di queste due nuove pitture. Dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics