fbpx
GORGO

Pixel Pancho – New Mural in Primavalle, Rome

Dopo l’apertura di “Androidei” – leggi l’editorialePixel Pancho si è spostato in strada dove nei giorni scorsi ha terminato di realizzare questa nuova pittura a Primavalle, sempre a Roma.
L’opera prende vita su questa grande parete su Via Pietro Bembo ed è prodotta dalla Galleria Varsi, che ospita lo show dell’interprete Italiano, in collaborazione con Muracci Nostri, l’Associazione Vengo da Primavalle e Ater Roma.
Intitolata “Teseo e il Minotauro”, il murale vede Pixel Pancho anzitutto ispirarsi alla famosa mito di Teseo, attraverso una rielaborazione che passa qui verso un nuovo ed interessante approccio estetico. L’artista affronta infatti la grande superficie con una pittura scandita da piccoli pennelli, che ne aumentano vistosamente i livello di dettaglio e coinvolgimento, realizzando la silouetthe dei suoi iconici robot e degli elementi ornamentali naturali, attraverso piccoli e minuziosi tratteggi.
In attesa di scoprire un eventuale prosegue per questo inedito indirizzo estetico, vi lasciamo con i dettagli del making of e gli scatti dell’opera conclusa, enjoy it.

Thanks to TheBlindEyeFactory for The Pics and Video

Pixel Pancho – New Mural in Primavalle, Rome

Dopo l’apertura di “Androidei” – leggi l’editorialePixel Pancho si è spostato in strada dove nei giorni scorsi ha terminato di realizzare questa nuova pittura a Primavalle, sempre a Roma.
L’opera prende vita su questa grande parete su Via Pietro Bembo ed è prodotta dalla Galleria Varsi, che ospita lo show dell’interprete Italiano, in collaborazione con Muracci Nostri, l’Associazione Vengo da Primavalle e Ater Roma.
Intitolata “Teseo e il Minotauro”, il murale vede Pixel Pancho anzitutto ispirarsi alla famosa mito di Teseo, attraverso una rielaborazione che passa qui verso un nuovo ed interessante approccio estetico. L’artista affronta infatti la grande superficie con una pittura scandita da piccoli pennelli, che ne aumentano vistosamente i livello di dettaglio e coinvolgimento, realizzando la silouetthe dei suoi iconici robot e degli elementi ornamentali naturali, attraverso piccoli e minuziosi tratteggi.
In attesa di scoprire un eventuale prosegue per questo inedito indirizzo estetico, vi lasciamo con i dettagli del making of e gli scatti dell’opera conclusa, enjoy it.

Thanks to TheBlindEyeFactory for The Pics and Video