fbpx
GORGO

Pixel Pancho x LNY – “Los Thundercats” New Mural in Brooklyn

Prima di affrontare e proseguire con efficacia il nostro coverage sugli interventi che Pixel Pancho sta completando in questi giorni in Portogallo come ospite dalla UnderDogs Gallery, riavvolgiamo un attimo il nastro per mostrarvi un altro dei lavori portati a compimento dal grande artista italiano durante la sua permanenza negli States, siamo a Brooklyn dove l’interprete ha dato vita insieme ad LNY ad uno nuovo splendido intervento.
Dall’emblematico titolo “Los Thundercats”, il lavoro è efficacemente realizzato sfruttando appieno la particolare conformità della parete che lo ospita, il muro rosso porpora intervallato da alcune colonne si trasforma quindi nello scenario perfetto per istaurare un rapporto tra i due animali. Avanzando un ipotesi sembra che LNY e Pixel Pancho abbiano deciso di realizzare di fatto la stessa belva ovviamente dipinta attraverso la propria e personale visione sia pittorica che tematica e bagnata all’interno di una scenografia fortemente classica. Nasce così un lavoro densissimo di spunti visivi, da una parte l’animale di LNY caratterizzato da una pittura viscerale più vicino per certi versi alla realtà – per quanto la figura risulti assolutamente mitologica – dall’altra invece Pixel Pancho che mostra i muscoli con uno dei suoi robot miscelati con il consueto immaginario decadente. A chiudere l’intervento una serie di dettagli come le grandi colonne bianche si intermezzano tra una figura e l’altra, oppure il groviglio di piante che fa da base ai due animali.
Il risultato finale è un efficace pezzo all’interno del quale ogni singolo interprete scatena i personali tratti peculiari, un lavoro che ci ha seriamente coinvolto dove notiamo una forte caratterizzazione pittorica e scenografica, vi lasciamo gustare con calma le immagini e vi diamo appuntamento nei prossimi giorni, c’è tanto da vedere e siamo certi che non ne rimarrete affatto delusi.

Pics by The Artist

Pixel Pancho x LNY – “Los Thundercats” New Mural in Brooklyn

Prima di affrontare e proseguire con efficacia il nostro coverage sugli interventi che Pixel Pancho sta completando in questi giorni in Portogallo come ospite dalla UnderDogs Gallery, riavvolgiamo un attimo il nastro per mostrarvi un altro dei lavori portati a compimento dal grande artista italiano durante la sua permanenza negli States, siamo a Brooklyn dove l’interprete ha dato vita insieme ad LNY ad uno nuovo splendido intervento.
Dall’emblematico titolo “Los Thundercats”, il lavoro è efficacemente realizzato sfruttando appieno la particolare conformità della parete che lo ospita, il muro rosso porpora intervallato da alcune colonne si trasforma quindi nello scenario perfetto per istaurare un rapporto tra i due animali. Avanzando un ipotesi sembra che LNY e Pixel Pancho abbiano deciso di realizzare di fatto la stessa belva ovviamente dipinta attraverso la propria e personale visione sia pittorica che tematica e bagnata all’interno di una scenografia fortemente classica. Nasce così un lavoro densissimo di spunti visivi, da una parte l’animale di LNY caratterizzato da una pittura viscerale più vicino per certi versi alla realtà – per quanto la figura risulti assolutamente mitologica – dall’altra invece Pixel Pancho che mostra i muscoli con uno dei suoi robot miscelati con il consueto immaginario decadente. A chiudere l’intervento una serie di dettagli come le grandi colonne bianche si intermezzano tra una figura e l’altra, oppure il groviglio di piante che fa da base ai due animali.
Il risultato finale è un efficace pezzo all’interno del quale ogni singolo interprete scatena i personali tratti peculiari, un lavoro che ci ha seriamente coinvolto dove notiamo una forte caratterizzazione pittorica e scenografica, vi lasciamo gustare con calma le immagini e vi diamo appuntamento nei prossimi giorni, c’è tanto da vedere e siamo certi che non ne rimarrete affatto delusi.

Pics by The Artist