fbpx
GORGO

Phlegm – New Mural in Roath, Cardiff Part II

Dopo la prima splendida parete ispirata ai racconti tipici del posto (qui), a quanto pare la partecipazione del grande Phlegm all’Empty Walls Festival non si è affatto conclusa, l’interprete ci mostra infatti le immagini di questo nuovo piccolo intervento attraverso il quale porta avanti il proprio percorso artistico.
Organizzata dai ragazzi di Modern Alchemists la rassegna ha ospitato anche il nostro RUN (qui) oltre che Kera, Best, 3Dom, Rmer, Colour Doomed, Helen Smith, Hb, Jo¥, Philip Morgan, offrendo di fatto un importante spaccato della scena di Cardiff con l’apporto di artisti di livello unito a quello dei big della scena internazionale.
Per questo piccolo spot Phlegm continua a proporci la propria visione interagendo fortemente con lo spazio peculiare dello superficie a disposizione, la figura che emerge è intrinsecamente legata alla piccola struttura abbandonata sulla quale poggia le sue fattezze, appoggiando le proprie gambe sul cornicione della piccola finestra e liberando infine la coda su tutte e due le porte d’ingresso. Sebbene non si tratti di uno degli interventi epici dell’artista, l’opera si distingue anzitutto per il nuovo animale rappresentato da Phlegm, un inedito quindi, e permette all’artista di mostrarci da vicino tutta la quantità di dettagli immersivi che ne distinguono da sempre le opere. Il tratto fortemente ispirato al suo lavoro da illustratore e fumettista, dipinge l’ennesimo ritratto di un mondo lontano e visionario all’interno del quale amiamo perderci, assenti questa volta i suoi canonici characters che fanno spazio piuttosto ad un lavoro maggiormente legato ad un tema più vicino alla natura.
Dopo il salto le immagini, l’artista infine ci tiene ad aggiornarci sulla situazione spedizioni del proprio libro, il book lo ricordiamo è di nuovo disponibile direttamente sul suo store qui, l’artista di ritorno nella sua Sheffield dopo il bel tour dei giorni scorsi, apre di nuovo le spedizioni e non mancherà, siamo sicuri, di mostrarci qualche nuovo intervento nella sua stessa cittadina.

Pics by The Artist

Phlegm – New Mural in Roath, Cardiff Part II

Dopo la prima splendida parete ispirata ai racconti tipici del posto (qui), a quanto pare la partecipazione del grande Phlegm all’Empty Walls Festival non si è affatto conclusa, l’interprete ci mostra infatti le immagini di questo nuovo piccolo intervento attraverso il quale porta avanti il proprio percorso artistico.
Organizzata dai ragazzi di Modern Alchemists la rassegna ha ospitato anche il nostro RUN (qui) oltre che Kera, Best, 3Dom, Rmer, Colour Doomed, Helen Smith, Hb, Jo¥, Philip Morgan, offrendo di fatto un importante spaccato della scena di Cardiff con l’apporto di artisti di livello unito a quello dei big della scena internazionale.
Per questo piccolo spot Phlegm continua a proporci la propria visione interagendo fortemente con lo spazio peculiare dello superficie a disposizione, la figura che emerge è intrinsecamente legata alla piccola struttura abbandonata sulla quale poggia le sue fattezze, appoggiando le proprie gambe sul cornicione della piccola finestra e liberando infine la coda su tutte e due le porte d’ingresso. Sebbene non si tratti di uno degli interventi epici dell’artista, l’opera si distingue anzitutto per il nuovo animale rappresentato da Phlegm, un inedito quindi, e permette all’artista di mostrarci da vicino tutta la quantità di dettagli immersivi che ne distinguono da sempre le opere. Il tratto fortemente ispirato al suo lavoro da illustratore e fumettista, dipinge l’ennesimo ritratto di un mondo lontano e visionario all’interno del quale amiamo perderci, assenti questa volta i suoi canonici characters che fanno spazio piuttosto ad un lavoro maggiormente legato ad un tema più vicino alla natura.
Dopo il salto le immagini, l’artista infine ci tiene ad aggiornarci sulla situazione spedizioni del proprio libro, il book lo ricordiamo è di nuovo disponibile direttamente sul suo store qui, l’artista di ritorno nella sua Sheffield dopo il bel tour dei giorni scorsi, apre di nuovo le spedizioni e non mancherà, siamo sicuri, di mostrarci qualche nuovo intervento nella sua stessa cittadina.

Pics by The Artist