GORGO

Phlegm – New Mural in Lexington, Kentucky

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del lavoro di Phlegm, l’artista ha realizzato una nuova pittura a Lexington in Kentucky.
A catalizzare le produzioni di Phlegm troviamo un immaginario vibrante ed altamente personale. Nel corso del tempo l’autore con base a Sheffield ha saputo tracciare una vero e proprio universo narrativo, variegato e costantemente in movimento, scandito da elementi surreali e sottili analogie con il nostro presente. Profondamente influenzato dal mondo dei fumetti, l’interprete pone al centro delle proprie produzioni gli iconici personaggi immergendoli di volta in volta in situazioni differenti, surreali ed al limite del possibile. La narrativa dell’autore è accompagnata da un approccio stilistico essenziale, basato unicamente sul nero e caratterizzato da tracce pittoriche forti e grevi.
Al lavoro anche quest’anno per il PRHBTN Festival, quest’ultima pitture segna infatti il ritorno di Phlegm a Lexington. L’artista continua ad interessarsi ad aspetti legati alla natura ed al mondo degli animali. L’opera è caratterizzata dalla presenza di un gigantesco albero con al centro uno degli iconici personaggi dell’artista, letteralmente incastrato all’interno. Il risultato finale, come spesso accade per gli interventi dell’autore, lascia ampio spazio ad un’interpretazione personale.
Ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima fatica, dateci un occhiata! siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Pics via The Artist

Phlegm – New Mural in Lexington, Kentucky

Continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del lavoro di Phlegm, l’artista ha realizzato una nuova pittura a Lexington in Kentucky.
A catalizzare le produzioni di Phlegm troviamo un immaginario vibrante ed altamente personale. Nel corso del tempo l’autore con base a Sheffield ha saputo tracciare una vero e proprio universo narrativo, variegato e costantemente in movimento, scandito da elementi surreali e sottili analogie con il nostro presente. Profondamente influenzato dal mondo dei fumetti, l’interprete pone al centro delle proprie produzioni gli iconici personaggi immergendoli di volta in volta in situazioni differenti, surreali ed al limite del possibile. La narrativa dell’autore è accompagnata da un approccio stilistico essenziale, basato unicamente sul nero e caratterizzato da tracce pittoriche forti e grevi.
Al lavoro anche quest’anno per il PRHBTN Festival, quest’ultima pitture segna infatti il ritorno di Phlegm a Lexington. L’artista continua ad interessarsi ad aspetti legati alla natura ed al mondo degli animali. L’opera è caratterizzata dalla presenza di un gigantesco albero con al centro uno degli iconici personaggi dell’artista, letteralmente incastrato all’interno. Il risultato finale, come spesso accade per gli interventi dell’autore, lascia ampio spazio ad un’interpretazione personale.
Ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima fatica, dateci un occhiata! siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Pics via The Artist