fbpx
GORGO

Phlegm for Cities of Hope Project

Tra gli ospiti dell’eccellente Cities of Hope Project, c’è anche Phlegm che ha da poco terminato di realizzare questa nuova e grande pittura per le strade di Manchester.
Come visto il progetto ha visto al lavoro per le strade dell’importante città Inglese, alcuni dei nomi più importanti della scena Italiana. L’idea è quella di porre in essere una riflessione su nove differenti tematiche di giustizia sociale, ciascuna per ogni artista selezionato, a cui è stata affiancata una organizzazione locale che si batte appunto per aiutare le persone. In questa sinergia di intenti, ecco quindi il ritorno di uno degli artisti a cui ci sentiamo maggiormente legati che sviluppa qui, una nuova e particolare visione delle sue.
Profondamente legato ad una pittura narrativa, dove i suoi iconici personaggi rappresentano gli indiscussi protagonisti, Phlegm viene affiancato dalla Ancoats Dispensary Trust, associazione dedita al mantenimento del Ardwick and Ancoats Dispensary, un centro gotico veneziano per il trattamento medico. Il risultato di questa sinergia ha visto Phlegm realizzare una gigantesca bottiglia di vetro all’interno della quale vediamo svilupparsi uno dei suoi iconici paesaggi cittadini che animano l’universo figurativo del grande autore. Ispirato da uno dei suoi sketch, visibile in calce al nostro testo, l’interprete continua ad affidarsi ad una pittura totalmente in bianco e nero, ed infine scandita da una elevata quantità di dettagli ed elementi differenti. Ci piace.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti del grande artista Inglese, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo con tutti i dettagli di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo.

Pics via AM

Phlegm for Cities of Hope Project

Tra gli ospiti dell’eccellente Cities of Hope Project, c’è anche Phlegm che ha da poco terminato di realizzare questa nuova e grande pittura per le strade di Manchester.
Come visto il progetto ha visto al lavoro per le strade dell’importante città Inglese, alcuni dei nomi più importanti della scena Italiana. L’idea è quella di porre in essere una riflessione su nove differenti tematiche di giustizia sociale, ciascuna per ogni artista selezionato, a cui è stata affiancata una organizzazione locale che si batte appunto per aiutare le persone. In questa sinergia di intenti, ecco quindi il ritorno di uno degli artisti a cui ci sentiamo maggiormente legati che sviluppa qui, una nuova e particolare visione delle sue.
Profondamente legato ad una pittura narrativa, dove i suoi iconici personaggi rappresentano gli indiscussi protagonisti, Phlegm viene affiancato dalla Ancoats Dispensary Trust, associazione dedita al mantenimento del Ardwick and Ancoats Dispensary, un centro gotico veneziano per il trattamento medico. Il risultato di questa sinergia ha visto Phlegm realizzare una gigantesca bottiglia di vetro all’interno della quale vediamo svilupparsi uno dei suoi iconici paesaggi cittadini che animano l’universo figurativo del grande autore. Ispirato da uno dei suoi sketch, visibile in calce al nostro testo, l’interprete continua ad affidarsi ad una pittura totalmente in bianco e nero, ed infine scandita da una elevata quantità di dettagli ed elementi differenti. Ci piace.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti del grande artista Inglese, vi lasciamo agli scatti in calce al nostro testo con tutti i dettagli di questa sua ultima fatica, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo.

Pics via AM