fbpx
GORGO

Pelucas – New Mural in Ibiza

Tra gli ospiti dell’ultima edizione del Bloop Festival di Ibiza, anche Pelucas che ha realizzato questa nuova e potete pittura.
Con a disposizione una superfice di davvero imponente, Pelucas per la rassegna Spagnola fa esplodere tutto il suo potente immaginario riversando su questa parete, tutti gli elementi tipici del proprio lavoro.
Come visto in precedenza l’approccio pittorico dell’artista, così traboccante di elementi, forme, figure e characters differenti, è scandito dall’utilizzo di tonalità sature, colori acidi e toni particolarmente accesi.
Se queste rappresentano le basi cromatiche del lavoro dell’interprete, a scandire ciascuna delle sue produzioni, è un immaginario folle e diretto, fortemente influenzato da un estetica pop, arricchita da spunti surreali e bizzarri mash-up. L’autore si confronta con lo spazio di lavoro attraverso sezioni differenti, intrecciando le stesse, lasciando che i suoi personaggi attraversino mondi ed universi eterogenei, in quella che diviene una danza ritmata di colori e forme alterate.
Per Bloop Festival, Pelucas elabora una grande pittura che raccoglie al meglio l’esperienza visiva dell’autore. Ritroviamo forme, personaggi, volti, textures, patterns, colori ed effetti gradienti, tutti intrecciati e sviluppati in modo equilibrato all’interno della superfice.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’autore Spagnolo, vi invitiamo a dare un occhiata ai dettagli dell’opera in calce al nostro testo, è tutto dopo il salto! Enjoy it.

Pics by The Artist

Pelucas – New Mural in Ibiza

Tra gli ospiti dell’ultima edizione del Bloop Festival di Ibiza, anche Pelucas che ha realizzato questa nuova e potete pittura.
Con a disposizione una superfice di davvero imponente, Pelucas per la rassegna Spagnola fa esplodere tutto il suo potente immaginario riversando su questa parete, tutti gli elementi tipici del proprio lavoro.
Come visto in precedenza l’approccio pittorico dell’artista, così traboccante di elementi, forme, figure e characters differenti, è scandito dall’utilizzo di tonalità sature, colori acidi e toni particolarmente accesi.
Se queste rappresentano le basi cromatiche del lavoro dell’interprete, a scandire ciascuna delle sue produzioni, è un immaginario folle e diretto, fortemente influenzato da un estetica pop, arricchita da spunti surreali e bizzarri mash-up. L’autore si confronta con lo spazio di lavoro attraverso sezioni differenti, intrecciando le stesse, lasciando che i suoi personaggi attraversino mondi ed universi eterogenei, in quella che diviene una danza ritmata di colori e forme alterate.
Per Bloop Festival, Pelucas elabora una grande pittura che raccoglie al meglio l’esperienza visiva dell’autore. Ritroviamo forme, personaggi, volti, textures, patterns, colori ed effetti gradienti, tutti intrecciati e sviluppati in modo equilibrato all’interno della superfice.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti dell’autore Spagnolo, vi invitiamo a dare un occhiata ai dettagli dell’opera in calce al nostro testo, è tutto dopo il salto! Enjoy it.

Pics by The Artist