fbpx
GORGO

Peeta – “Different Equilibria” at MAGMA Gallery (Recap)

Andiamo con piacere a dare un occhiata a “Different Equilibria”, ultima esibizione firmata da Peeta all’interno degli spazi della MAGMA Gallery di Bologna.
Lo show, che inaugura il percorso espositivo del nuovo spazio Bolognese, ospita uno degli artisti tra i più noti della nostra scena. L’esibizione è caratterizzato dalla presenza di alcune opere realizzate da Peeta dal 2011 ad oggi, molte delle quali inedite, ed in grado di ben rappresentare la ricerca estetica e tematica che l’interprete sta portando avanti.
Il confronto con le produzioni dell’autore italiano passa per le particolari forme scultureo con cui lo stessa esercita le personali fascinazioni. Partendo dalle singole lettere che compongono il suo pseudonimo, Peeta realizza una trasformazione in forma armonica. Tra punte affilate e curve morbide, i giochi di luci ed ombre, le forme dell’artista sono in risultato degli studi compiuti in design industriale e sulla scultura, intersecati con i graffiti.
Il risultato è una pittura tridimensionale, un ritmo estetico fluido, scandita dalla generazione di forme eteree, quasi organiche, profondamente interconnesse con le sensazioni e percezioni dell’artista stesso. C’è un senso di calma e quiete, di movimento costante ed ineluttabile,
Lo show si pone quindi come principale obiettivo quello di mostrare al meglio le differenti incarnazioni visive, estetiche e processuali, del percorso fin qui portato avanti da Peeta. In mostra fino al prossimo 19 Marzo.

MAGMA Gallery
Via Santo Stefano n. 164
40125 Bologna

Thanks to The Gallery for The Pics

Peeta – “Different Equilibria” at MAGMA Gallery (Recap)

Andiamo con piacere a dare un occhiata a “Different Equilibria”, ultima esibizione firmata da Peeta all’interno degli spazi della MAGMA Gallery di Bologna.
Lo show, che inaugura il percorso espositivo del nuovo spazio Bolognese, ospita uno degli artisti tra i più noti della nostra scena. L’esibizione è caratterizzato dalla presenza di alcune opere realizzate da Peeta dal 2011 ad oggi, molte delle quali inedite, ed in grado di ben rappresentare la ricerca estetica e tematica che l’interprete sta portando avanti.
Il confronto con le produzioni dell’autore italiano passa per le particolari forme scultureo con cui lo stessa esercita le personali fascinazioni. Partendo dalle singole lettere che compongono il suo pseudonimo, Peeta realizza una trasformazione in forma armonica. Tra punte affilate e curve morbide, i giochi di luci ed ombre, le forme dell’artista sono in risultato degli studi compiuti in design industriale e sulla scultura, intersecati con i graffiti.
Il risultato è una pittura tridimensionale, un ritmo estetico fluido, scandita dalla generazione di forme eteree, quasi organiche, profondamente interconnesse con le sensazioni e percezioni dell’artista stesso. C’è un senso di calma e quiete, di movimento costante ed ineluttabile,
Lo show si pone quindi come principale obiettivo quello di mostrare al meglio le differenti incarnazioni visive, estetiche e processuali, del percorso fin qui portato avanti da Peeta. In mostra fino al prossimo 19 Marzo.

MAGMA Gallery
Via Santo Stefano n. 164
40125 Bologna

Thanks to The Gallery for The Pics