GORGO

Pastel – “Lethal” at Balneario Gallery (Recap)

Nuova esibizione per Pastel, il grande artista Argentino ha da poco aperto “Lethal”, corposo ed inedito corpo di lavoro presentato all’interno degli spazi della Balneario Gallery di Querétaro in Messico.

Affascinato dalla natura, con la quale esprime il personale dialogo con lo spazio di lavoro, Pastel porta avanti una rielaborazione di tematiche ed avvenimenti sociali e storici servendosi di intelligenti analogie naturali. Le piante diventano quindi motivo di riflessione a 360^ e giungono in questa nuova esposizione, attraverso una nuova ed intensa riflessione.

Pastel presenta una serie di dipinti basati sulle piante letali, alcune foto delle installazioni realizzate in Uruguay ed infine una nuova installazione realizzata sul posto.

L’esibizione pone l’accento sulla natura umana e su come la società moderna abbia trasformato l’esistenza in sopravvivenza. Da questo spunto, l’idea di letalità, intesa come azione o prodotto in grado di provocare morte in un essere vivente, diviene analogia della società come mezzo per mettere in discussione l’identità ed il significato della vita, dell’essere umano e dei luoghi che lo stesso abitata.

Balneario Gallery
Calle Independencia 128, La Cruz,
76020 Santiago de Querétaro, Qro., Messico

Thanks to The Artist for The Pics

Pastel – “Lethal” at Balneario Gallery (Recap)

Nuova esibizione per Pastel, il grande artista Argentino ha da poco aperto “Lethal”, corposo ed inedito corpo di lavoro presentato all’interno degli spazi della Balneario Gallery di Querétaro in Messico.

Affascinato dalla natura, con la quale esprime il personale dialogo con lo spazio di lavoro, Pastel porta avanti una rielaborazione di tematiche ed avvenimenti sociali e storici servendosi di intelligenti analogie naturali. Le piante diventano quindi motivo di riflessione a 360^ e giungono in questa nuova esposizione, attraverso una nuova ed intensa riflessione.

Pastel presenta una serie di dipinti basati sulle piante letali, alcune foto delle installazioni realizzate in Uruguay ed infine una nuova installazione realizzata sul posto.

L’esibizione pone l’accento sulla natura umana e su come la società moderna abbia trasformato l’esistenza in sopravvivenza. Da questo spunto, l’idea di letalità, intesa come azione o prodotto in grado di provocare morte in un essere vivente, diviene analogia della società come mezzo per mettere in discussione l’identità ed il significato della vita, dell’essere umano e dei luoghi che lo stesso abitata.

Balneario Gallery
Calle Independencia 128, La Cruz,
76020 Santiago de Querétaro, Qro., Messico

Thanks to The Artist for The Pics