fbpx
GORGO

Pastel for Artmossphere Biennale of Urban Art Moscow

Con questa splendida installazione, c’è anche Pastel tra gli artisti ospitati presso Artmossphere Biennale of Urban Art di Mosca.
È la personale fascinazione a tema naturale a cadenzare la totalità delle produzioni firmate da Pastel. L’autore porta avanti un estetica visiva legata quindi alla natura, staccandosi da una mera raffigurazione, utilizzando piuttosto gli elementi organici come volano espressivo per approfondire e riflettere sulle differenti sfaccettature, sociali, economiche e politiche dei luoghi di lavoro.
Le installazioni dell’interprete, di cui abbiamo avuto un assaggio durante i giorni trascorsi in Uruguay per l’ottima Residencia Vatelón (Covered), portano avanti la particolare empatia con la natura, attraverso setting tematici sempre piuttosto rilevanti.
Dal titolo “FAILURE”, l’opera proposta per Artmossphere da Pastel, curata da Monica Campana, è interamente realizzata in telai di acciaio, acrilico e gesso. L’opera sottolinea la trasformazione della natura all’interno di architetture generate dall’essere umano, mostrano la capacità di adattarsi della stessa in modo totalmente accidentale e privi dal controllo razionale dell’essere umano.
Scrollate giù, dopo il salto una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli del lavoro realizzato dal grande autore Argentino, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti dalla Biennale Russa.

Pics by The Artist

Pastel for Artmossphere Biennale of Urban Art Moscow

Con questa splendida installazione, c’è anche Pastel tra gli artisti ospitati presso Artmossphere Biennale of Urban Art di Mosca.
È la personale fascinazione a tema naturale a cadenzare la totalità delle produzioni firmate da Pastel. L’autore porta avanti un estetica visiva legata quindi alla natura, staccandosi da una mera raffigurazione, utilizzando piuttosto gli elementi organici come volano espressivo per approfondire e riflettere sulle differenti sfaccettature, sociali, economiche e politiche dei luoghi di lavoro.
Le installazioni dell’interprete, di cui abbiamo avuto un assaggio durante i giorni trascorsi in Uruguay per l’ottima Residencia Vatelón (Covered), portano avanti la particolare empatia con la natura, attraverso setting tematici sempre piuttosto rilevanti.
Dal titolo “FAILURE”, l’opera proposta per Artmossphere da Pastel, curata da Monica Campana, è interamente realizzata in telai di acciaio, acrilico e gesso. L’opera sottolinea la trasformazione della natura all’interno di architetture generate dall’essere umano, mostrano la capacità di adattarsi della stessa in modo totalmente accidentale e privi dal controllo razionale dell’essere umano.
Scrollate giù, dopo il salto una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli del lavoro realizzato dal grande autore Argentino, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti dalla Biennale Russa.

Pics by The Artist