GORGO

Parra – “Vaso di Culo” New Sculpture

Dopo avelo visto esposto all’interno dell’allestimento di And Wait for Something to Happen negli spazi della bella Ruttkowski68 Gallery di Colonia, esce ora “Vaso di Culo” l’ultima meraviglia firmata dal grande Parra (Interview) in collaborazione gli instancabili ragazzi dello studio belga CASE STUDYO.
La stretta collaborazione che lega Parra allo studio sforna quindi un’altra chicca, l’ironico e folle immaginario dell’artista olandese incontra nuovamente la magistrale capacità produttiva del belgi che riescono a trasformare in tre dimensioni la divertente idea dell’interprete di dare vita ad un vaso con le sembianze di un avvenente sedere femminele.
Come sempre è impeccabile la lavorazione con porcellana di prima fattura sulla quale trovano spazio gli iconici uccelli di Parra a contrasto nero, l’oggetto esce in edizione limitata di 200 pezzi, misura 30 per 23 centimetri e sebbene non venga accompagnato dalla consueta cassetta di legno serigrafato, il packing è impeccabile grazie ad una confezione in cartone rigido nera con una serie di artworks letterali e grafici tipici dell’artista di Amsterdam.
Per acquistare bisogna recarsi sullo store del noto studio belga, qui, il prezzo è fissato sui 165 Euro, abbastanza abbordabile, fatevi un giro, magari vi viene voglia di portarvi a casa questa irriverente nuova scultura, noi ce la vediamo bene nel nostro salotto.

Pics by CASE STUDYO

Parra – “Vaso di Culo” New Sculpture

Dopo avelo visto esposto all’interno dell’allestimento di And Wait for Something to Happen negli spazi della bella Ruttkowski68 Gallery di Colonia, esce ora “Vaso di Culo” l’ultima meraviglia firmata dal grande Parra (Interview) in collaborazione gli instancabili ragazzi dello studio belga CASE STUDYO.
La stretta collaborazione che lega Parra allo studio sforna quindi un’altra chicca, l’ironico e folle immaginario dell’artista olandese incontra nuovamente la magistrale capacità produttiva del belgi che riescono a trasformare in tre dimensioni la divertente idea dell’interprete di dare vita ad un vaso con le sembianze di un avvenente sedere femminele.
Come sempre è impeccabile la lavorazione con porcellana di prima fattura sulla quale trovano spazio gli iconici uccelli di Parra a contrasto nero, l’oggetto esce in edizione limitata di 200 pezzi, misura 30 per 23 centimetri e sebbene non venga accompagnato dalla consueta cassetta di legno serigrafato, il packing è impeccabile grazie ad una confezione in cartone rigido nera con una serie di artworks letterali e grafici tipici dell’artista di Amsterdam.
Per acquistare bisogna recarsi sullo store del noto studio belga, qui, il prezzo è fissato sui 165 Euro, abbastanza abbordabile, fatevi un giro, magari vi viene voglia di portarvi a casa questa irriverente nuova scultura, noi ce la vediamo bene nel nostro salotto.

Pics by CASE STUDYO