fbpx
GORGO

Parra – “And Wait for Something to Happen” Show at Ruttkowski68 Gallery

Dopo la bella Il Senso di Colpa ospitata all’interno degli spazi della Galleria Patricia Armocida di Milano, il grande Parra (interviewed) ha da poco aperto la sua ultima fatica “And Wait for Something to Happen” all’interno degli spazi della bella Ruttkowski68 Gallery di Colonia.
Per questa nuova esibizione Parra decide di concentrare i propri sforzi su un nuovo spettro emotivo, l’attesa che accada qualcosa viene così concepita e sviscerata dall’artista olandese attraverso il proprio personalissimo immaginario, spazio quindi ai canonici birds con la piacevole sorpresa dell’utilizzo di un nuovo colore, il verde, a dare man forte ai consueti rosso, blu, bianco e nero.
L’allestimento è composto da 11 tele belle sature ed una serie di altrettanti disegni in bianco e nero, a completare il tutto la consueta collaborazione con i ragazzi di CASE STUDYO che questa volta si fa duplice, da una parte l’irriverente “Vaso di Culo”, dall’altra invece una nuova serie di doppie realizzazioni dal titolo “Down”, chapeau!
Vi offriamo l’opportunità di vedere da vicino tutto lo splendido allestimento con il consueto ricchissimo recap, per chi invece volesse concedersi l’acquisto dell’eccentrico vaso o della bella realizzazione, entrambi in porcellana, non resta che contattare i ragazzi di CASE STUDYO direttamente qui, affrettarsi che vanno via come il pane.

Parra, whose real name is Piet Janssen, is a Dutch artist whose works are distinguished by their study in contrasts. They are at once figurative and abstract, colorful and plain, as illustrated in his solo exhibition, And wait for something to happen. The works on show feature chubby females experiencing both the normal and abnormal in a metaphoric and literal sense.

Parra says he is inspired by “the everyday and the awkward,” whether it appears on the internet, in books, or in events he has observed. This allows him to address or even exaggerate issues using irony, humor and sexuality. Parra’s dry, witty and frank interpretation of glamor, pop culture and mass consumption has made him a darling of the art world.

Ruttkowski68 Gallery
Bismarckstrasse 68
50672 Köln

Pics by AM and The Gallery

Parra – “And Wait for Something to Happen” Show at Ruttkowski68 Gallery

Dopo la bella Il Senso di Colpa ospitata all’interno degli spazi della Galleria Patricia Armocida di Milano, il grande Parra (interviewed) ha da poco aperto la sua ultima fatica “And Wait for Something to Happen” all’interno degli spazi della bella Ruttkowski68 Gallery di Colonia.
Per questa nuova esibizione Parra decide di concentrare i propri sforzi su un nuovo spettro emotivo, l’attesa che accada qualcosa viene così concepita e sviscerata dall’artista olandese attraverso il proprio personalissimo immaginario, spazio quindi ai canonici birds con la piacevole sorpresa dell’utilizzo di un nuovo colore, il verde, a dare man forte ai consueti rosso, blu, bianco e nero.
L’allestimento è composto da 11 tele belle sature ed una serie di altrettanti disegni in bianco e nero, a completare il tutto la consueta collaborazione con i ragazzi di CASE STUDYO che questa volta si fa duplice, da una parte l’irriverente “Vaso di Culo”, dall’altra invece una nuova serie di doppie realizzazioni dal titolo “Down”, chapeau!
Vi offriamo l’opportunità di vedere da vicino tutto lo splendido allestimento con il consueto ricchissimo recap, per chi invece volesse concedersi l’acquisto dell’eccentrico vaso o della bella realizzazione, entrambi in porcellana, non resta che contattare i ragazzi di CASE STUDYO direttamente qui, affrettarsi che vanno via come il pane.

Parra, whose real name is Piet Janssen, is a Dutch artist whose works are distinguished by their study in contrasts. They are at once figurative and abstract, colorful and plain, as illustrated in his solo exhibition, And wait for something to happen. The works on show feature chubby females experiencing both the normal and abnormal in a metaphoric and literal sense.

Parra says he is inspired by “the everyday and the awkward,” whether it appears on the internet, in books, or in events he has observed. This allows him to address or even exaggerate issues using irony, humor and sexuality. Parra’s dry, witty and frank interpretation of glamor, pop culture and mass consumption has made him a darling of the art world.

Ruttkowski68 Gallery
Bismarckstrasse 68
50672 Köln

Pics by AM and The Gallery