fbpx
GORGO

Ozmo – “Voi Valete più di Molti Passeri” Mural at MACRO Museum

Ozmo finalmente ha terminato la sua incredibile opera per il MACRO di Roma.
Dopo avervi mostrato il teaser (qui), e il video del making of (qui) possiamo quindi finalmente dare un occhiata a “Voi Valete più di Molti Passeri”.
Ozmo ha disegnato sulla facciata della terrazza nel ambito del progetto Urban Arena lanciato dalla galleria con lo scopo di valorizzare il movimento artistico ed urbano italiano ed offrire ai cittadini della capitale opere epiche e di spessore su cui potersi confrontare e riflettere.

Nello schema che ho pensato per il muro del museo Macro di Roma, tratto da una stampa satirica dell’ottocento, vediamo invece una moltitudine di persone schiacciate sotto la piramide del potere alimentata solamente dal valore economico.

La scritta “In Art We Trust” riprende l’epiteto sulla banconota da 1 dollaro statunitense, dove in questo caso Art sostituisce God.
Lo schema della stampa ottocentesca riprende esattamente lo schema politico e sociale piramidale della civiltà egizia, al cui vertice, al posto del dio denaro, era seduto il dio incarnato in terra, il Faraone.

Grazie all’Arte esiste un Valore altro che possiamo fruire scollegato da quello economico?
L’interpretazione del dipinto, come la domanda precedente, è lasciata sospesa.
L’osservatore, attraverso un sistema di rimandi, citazioni e simboli grafici, dovrà proiettare se stesso, le proprie aspettative, pregiudizi, desideri e paure, dentro l’opera.

Lo Street Artist con questo lavoro sferra una feroce e potente critica verso la società moderna, ed in particolare quella italiana, dipingendo nel dettaglio una piramide del potere sorretta dal popolo. Ogni gradino rappresenta un male, troviamo quindi i ricchi, le forze di polizia, le religioni, il calcio, fino ad arrivare alla cima dove vediamo i politici ed i potenti sovrastati dal dio denaro raffigurato con il famoso omino del monopoli, il tutto sovrastato dalla scritta “In Art We Trust”, chiaro riferimento alla banconota da un dollaro americano come ci spiega lo stesso Ozmo.
Impressionante.

Ozmo – “Voi Valete più di Molti Passeri” Mural at MACRO Museum

Ozmo finalmente ha terminato la sua incredibile opera per il MACRO di Roma.
Dopo avervi mostrato il teaser (qui), e il video del making of (qui) possiamo quindi finalmente dare un occhiata a “Voi Valete più di Molti Passeri”.
Ozmo ha disegnato sulla facciata della terrazza nel ambito del progetto Urban Arena lanciato dalla galleria con lo scopo di valorizzare il movimento artistico ed urbano italiano ed offrire ai cittadini della capitale opere epiche e di spessore su cui potersi confrontare e riflettere.

Nello schema che ho pensato per il muro del museo Macro di Roma, tratto da una stampa satirica dell’ottocento, vediamo invece una moltitudine di persone schiacciate sotto la piramide del potere alimentata solamente dal valore economico.

La scritta “In Art We Trust” riprende l’epiteto sulla banconota da 1 dollaro statunitense, dove in questo caso Art sostituisce God.
Lo schema della stampa ottocentesca riprende esattamente lo schema politico e sociale piramidale della civiltà egizia, al cui vertice, al posto del dio denaro, era seduto il dio incarnato in terra, il Faraone.

Grazie all’Arte esiste un Valore altro che possiamo fruire scollegato da quello economico?
L’interpretazione del dipinto, come la domanda precedente, è lasciata sospesa.
L’osservatore, attraverso un sistema di rimandi, citazioni e simboli grafici, dovrà proiettare se stesso, le proprie aspettative, pregiudizi, desideri e paure, dentro l’opera.

Lo Street Artist con questo lavoro sferra una feroce e potente critica verso la società moderna, ed in particolare quella italiana, dipingendo nel dettaglio una piramide del potere sorretta dal popolo. Ogni gradino rappresenta un male, troviamo quindi i ricchi, le forze di polizia, le religioni, il calcio, fino ad arrivare alla cima dove vediamo i politici ed i potenti sovrastati dal dio denaro raffigurato con il famoso omino del monopoli, il tutto sovrastato dalla scritta “In Art We Trust”, chiaro riferimento alla banconota da un dollaro americano come ci spiega lo stesso Ozmo.
Impressionante.