GORGO

Outdoor Urban Art Festival 2013 Teaser

La spinta propulsiva che ha offerto l’Outdoor Urban Art Festival alla città di Roma ne ha cambiato profondamente l’aspetto nelle sue viscere più recondite, quartieri come quello di Ostiense Garbatella e San Paolo hanno ricevuto nel tempo il trattamento di artisti qualificati tra i migliori a livello internazionale.

La passione di comuni cittadini, unita dalla volontà di istituzioni e privati dal 2010 hanno ospitato grandi nomi come quelli di L’Atlas, C215, Herbert Baglione, Sten & Lex, Kid Acne, Agostino Iacurci, MOMO, ZEDZ, Borondo, Sam3, JB Rock, con il coinvolgimento attivo di Wunderkammern, Officine Fotografiche, City Vision, Fabrique du Cinéma e La Fondazione Romaeuropa, tutto per offrire uno spettacolo multidisciplinare e che possa garantire spunti di riflessione circa il cambiamento della città ed il ruolo che la creatività ha all’interno di essa.

Organizzato da NuFactory con la curatela quest’anno di Antonella Di Lullo, ora l’Outdoor Urban Art Festival torna con una nuova edizione al grido di “What a Wonderful City” il prossimo settembre aprirà nuovamente le danze quello che è il primo festival di arte in strada mai tenuto a Roma, si tratta della quarta candelina e siamo più che certi che l’esperienza sarà elettrizzante.

Noi saremo in prima linea a raccontarvi le meraviglie di questa quarta edizione, non vi sveliamo ancora il roster di artisti scelti quest’anno ma vi assicuriamo che sono tutti nomi importanti e di riferimento a livello internazionale per le diverse discipline, dall’arte urbana passando alla fotografia, per finire con interessanti processi di installazioni, l’appuntamento è per il 6 Settembre perciò stay tuned.

Outdoor Urban Art Festival 2013 Teaser

La spinta propulsiva che ha offerto l’Outdoor Urban Art Festival alla città di Roma ne ha cambiato profondamente l’aspetto nelle sue viscere più recondite, quartieri come quello di Ostiense Garbatella e San Paolo hanno ricevuto nel tempo il trattamento di artisti qualificati tra i migliori a livello internazionale.

La passione di comuni cittadini, unita dalla volontà di istituzioni e privati dal 2010 hanno ospitato grandi nomi come quelli di L’Atlas, C215, Herbert Baglione, Sten & Lex, Kid Acne, Agostino Iacurci, MOMO, ZEDZ, Borondo, Sam3, JB Rock, con il coinvolgimento attivo di Wunderkammern, Officine Fotografiche, City Vision, Fabrique du Cinéma e La Fondazione Romaeuropa, tutto per offrire uno spettacolo multidisciplinare e che possa garantire spunti di riflessione circa il cambiamento della città ed il ruolo che la creatività ha all’interno di essa.

Organizzato da NuFactory con la curatela quest’anno di Antonella Di Lullo, ora l’Outdoor Urban Art Festival torna con una nuova edizione al grido di “What a Wonderful City” il prossimo settembre aprirà nuovamente le danze quello che è il primo festival di arte in strada mai tenuto a Roma, si tratta della quarta candelina e siamo più che certi che l’esperienza sarà elettrizzante.

Noi saremo in prima linea a raccontarvi le meraviglie di questa quarta edizione, non vi sveliamo ancora il roster di artisti scelti quest’anno ma vi assicuriamo che sono tutti nomi importanti e di riferimento a livello internazionale per le diverse discipline, dall’arte urbana passando alla fotografia, per finire con interessanti processi di installazioni, l’appuntamento è per il 6 Settembre perciò stay tuned.