fbpx
GORGO

OTTANTA – An International Perspective. A Local Insight

Prima i numeri, 1 città d’arte immersa nella natura, 2 anni di lavoro per portare alla luce un’idea sotterranea, 16 identità artistiche legate al medesimo territorio, 4 artisti internazionali per condividere lo stato dell’arte in Europa, 4 donne al comando, 1 comunità delocalizzata originata dallo scambio di progetti, pensieri, idee, desideri e forme nati da un’origine comune, 1980 gli anni Ottanta del secolo venti, più di 100 opere per 1 mostra che cambierà lo sguardo sulla città.
Sono questi i numeri di OTTANTA, a noi però i numeri non piacciano vogliamo piuttosto raccontarvi di un progetto espositivo che dopo due anni di lavoro vede finalmente la luce e che coinvolge artisti e professionisti nati tra gli anni ‘80 e ’90 che hanno in un modo o nell’altro un legame con la città di Lodi. La mostra, è il naturale esito di una ricerca d’identità con i sedici artisti selezionati che hanno indicato un artista coetaneo internazionale, il risultato sono quattro personalità che andranno a ravvivare il confronto espositivo.
Lo show poggia le sue basi sull’idea di offrire uno spaccato dell’arte contemporanea locale ed, attraverso l’utilizzo di uno spazio istituzionale, immergersi all’interno delle contraddizioni e controversie che sussistono tra il territorio di provenienza e l’artista stesso. Non solo, l’idea è quella di offrire un contenitore delle espressioni artistiche più autentiche, originali e sotterranee, cancellando la logica degli show pre-costituiti e lavorando con criteri di sostenibilità dei costi e no-profit.
OTTANTA con i nomi di Alfano, Arianna Angeloni, Cesare Concardi Pannico, Claudia Marini, Collectif SNPS, Costanza Scacchi, E.L., Elise Bergamini, Filipe Casaca, GeometricBang, Hell’O Monsters, Luca Armigero, Marco De Sanctis, Mattia Arioli, Maria Stella Tiberio e Michele Napoli, Mattia Montemezzani, Miriam Mosetti, Nico Galmozzi, Valerio Vidali, ZBIOK, si preannuncia uno show ricco e multi sfaccettato.
L’appuntamento da segnare sul calendario è per questo venerdi 13 Settembre, lo show rimarrà aperto fino al 26 Ottobre e se proprio siete impossibilitati, don’t worry a suo tempo vi mostreremo le immagini dell’allestimento interno con un approfondito recap.

Bipelle Arte
Via Polenghi Lombardo
26900 Lodi (LO)

OTTANTA – An International Perspective. A Local Insight

Prima i numeri, 1 città d’arte immersa nella natura, 2 anni di lavoro per portare alla luce un’idea sotterranea, 16 identità artistiche legate al medesimo territorio, 4 artisti internazionali per condividere lo stato dell’arte in Europa, 4 donne al comando, 1 comunità delocalizzata originata dallo scambio di progetti, pensieri, idee, desideri e forme nati da un’origine comune, 1980 gli anni Ottanta del secolo venti, più di 100 opere per 1 mostra che cambierà lo sguardo sulla città.
Sono questi i numeri di OTTANTA, a noi però i numeri non piacciano vogliamo piuttosto raccontarvi di un progetto espositivo che dopo due anni di lavoro vede finalmente la luce e che coinvolge artisti e professionisti nati tra gli anni ‘80 e ’90 che hanno in un modo o nell’altro un legame con la città di Lodi. La mostra, è il naturale esito di una ricerca d’identità con i sedici artisti selezionati che hanno indicato un artista coetaneo internazionale, il risultato sono quattro personalità che andranno a ravvivare il confronto espositivo.
Lo show poggia le sue basi sull’idea di offrire uno spaccato dell’arte contemporanea locale ed, attraverso l’utilizzo di uno spazio istituzionale, immergersi all’interno delle contraddizioni e controversie che sussistono tra il territorio di provenienza e l’artista stesso. Non solo, l’idea è quella di offrire un contenitore delle espressioni artistiche più autentiche, originali e sotterranee, cancellando la logica degli show pre-costituiti e lavorando con criteri di sostenibilità dei costi e no-profit.
OTTANTA con i nomi di Alfano, Arianna Angeloni, Cesare Concardi Pannico, Claudia Marini, Collectif SNPS, Costanza Scacchi, E.L., Elise Bergamini, Filipe Casaca, GeometricBang, Hell’O Monsters, Luca Armigero, Marco De Sanctis, Mattia Arioli, Maria Stella Tiberio e Michele Napoli, Mattia Montemezzani, Miriam Mosetti, Nico Galmozzi, Valerio Vidali, ZBIOK, si preannuncia uno show ricco e multi sfaccettato.
L’appuntamento da segnare sul calendario è per questo venerdi 13 Settembre, lo show rimarrà aperto fino al 26 Ottobre e se proprio siete impossibilitati, don’t worry a suo tempo vi mostreremo le immagini dell’allestimento interno con un approfondito recap.

Bipelle Arte
Via Polenghi Lombardo
26900 Lodi (LO)