fbpx
GORGO

Nicola Alessandrini x Lisa Gelli – New Mural in Civitanova Marche

Con quest’ultima pittura realizzata da Nicola Alessandrini e Lisa Gelli hanno, continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del progetto Vedo a Colori.
Come visto diverse volte nel corso del tempo il progetto curato da Giulio Vesprini, attraverso gli interventi di diversi artisti, sta profondamente cambiando l’aspetto e la percezione dell’aerea portuale di Civitanova Marche. Facendo seguito a quanto di buono fatto a Formello (qui uno sguardo) Nicola Alessandrini e Lisa Gelli realizzano nella cittadina nelle Marche il secondo intervento per il loro progetto ‘Specie Migranti’.
Il progetto è una riflessione sul concetto di migrazione, svuotato di accezioni politiche, storiche e sociali, ma vista unicamente come bisogno naturale di ricercare una condizione di vita migliore, una fuga dalle avversità quindi e che diversamente condurrebbero a morte certa.
Se questi rappresentano i temi del progetto, lo sviluppo passa per una ibridazione pittorica tra animali ed essere umani. Gli artisti guardano alle specie presenti o che transitano nei luoghi dove hanno modo di operare, trasformandone l’aspetto attraverso pattern e texture che richiamano l’abbigliamento tipico delle etnie presenti sul territorio, in quella che diviene una sorta di seconda pelle nonché simbolo di appartenenza culturale.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti degli artisti vi lasciamo ad una bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultimo lavoro. Dateci un occhiata!

Thanks to The Artists for The Pics

Nicola Alessandrini x Lisa Gelli – New Mural in Civitanova Marche

Con quest’ultima pittura realizzata da Nicola Alessandrini e Lisa Gelli hanno, continuiamo a seguire con interesse gli sviluppi del progetto Vedo a Colori.
Come visto diverse volte nel corso del tempo il progetto curato da Giulio Vesprini, attraverso gli interventi di diversi artisti, sta profondamente cambiando l’aspetto e la percezione dell’aerea portuale di Civitanova Marche. Facendo seguito a quanto di buono fatto a Formello (qui uno sguardo) Nicola Alessandrini e Lisa Gelli realizzano nella cittadina nelle Marche il secondo intervento per il loro progetto ‘Specie Migranti’.
Il progetto è una riflessione sul concetto di migrazione, svuotato di accezioni politiche, storiche e sociali, ma vista unicamente come bisogno naturale di ricercare una condizione di vita migliore, una fuga dalle avversità quindi e che diversamente condurrebbero a morte certa.
Se questi rappresentano i temi del progetto, lo sviluppo passa per una ibridazione pittorica tra animali ed essere umani. Gli artisti guardano alle specie presenti o che transitano nei luoghi dove hanno modo di operare, trasformandone l’aspetto attraverso pattern e texture che richiamano l’abbigliamento tipico delle etnie presenti sul territorio, in quella che diviene una sorta di seconda pelle nonché simbolo di appartenenza culturale.
In attesa di scoprire i prossimi spostamenti degli artisti vi lasciamo ad una bella serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultimo lavoro. Dateci un occhiata!

Thanks to The Artists for The Pics