fbpx
GORGO

Nelio in San Miguel de Allende (Part 2)

Una nuova pittura realizzata da Nelio a di San Miguel de Allende in Messico, in cui il grande artista continua a sperimentare nuove ed efficaci soluzioni pittoriche.
Al lavoro per il progetto Muros en Blanco, come visto nelle precedenti uscite, Nelio è approdato ad una nuova e differente impostazione pittorica. L’artista, ben noto per le sue particolari composizioni geometriche, ha sempre caratterizzato il proprio lavoro attraverso la volontà di variarne costantemente l’estetica, lasciando tuttavia inalterati le basi delle propria ricerca. Se quindi la commutazione della forma, in una personale incarnazione geometrica ricca di effetti di tridimensionalità e profondità, continua ad essere il principio, a cambiare sono gli elementi ed i volumi raffigurati. Come visto per le precedenti e recenti uscite (qui) Nelio si sta confrontando con un approccio maggiormente spontaneo, le figure risultano meno definite e piatte, ruvide e più pittoriche nella loro stessa forma. Il risultato finale è una pittura maggiormente emotiva e spontanea, capace di intercettare inediti stimoli, ed infine caratterizzata da una profonda interazione con le peculiarità della superfice, con queste ultime che divengono parte attiva della composizione finale.
Restate sintonizzati qui sul Gorgo per scoprire i prossimi spostamenti del grande autore Francese, nel frattempo uno sguardo ai dettagli di questa sua ultima fatica. Enjoy it.

Pics by The Artist

Nelio in San Miguel de Allende (Part 2)

Una nuova pittura realizzata da Nelio a di San Miguel de Allende in Messico, in cui il grande artista continua a sperimentare nuove ed efficaci soluzioni pittoriche.
Al lavoro per il progetto Muros en Blanco, come visto nelle precedenti uscite, Nelio è approdato ad una nuova e differente impostazione pittorica. L’artista, ben noto per le sue particolari composizioni geometriche, ha sempre caratterizzato il proprio lavoro attraverso la volontà di variarne costantemente l’estetica, lasciando tuttavia inalterati le basi delle propria ricerca. Se quindi la commutazione della forma, in una personale incarnazione geometrica ricca di effetti di tridimensionalità e profondità, continua ad essere il principio, a cambiare sono gli elementi ed i volumi raffigurati. Come visto per le precedenti e recenti uscite (qui) Nelio si sta confrontando con un approccio maggiormente spontaneo, le figure risultano meno definite e piatte, ruvide e più pittoriche nella loro stessa forma. Il risultato finale è una pittura maggiormente emotiva e spontanea, capace di intercettare inediti stimoli, ed infine caratterizzata da una profonda interazione con le peculiarità della superfice, con queste ultime che divengono parte attiva della composizione finale.
Restate sintonizzati qui sul Gorgo per scoprire i prossimi spostamenti del grande autore Francese, nel frattempo uno sguardo ai dettagli di questa sua ultima fatica. Enjoy it.

Pics by The Artist