fbpx
GORGO

Nelio – New Mural in Melbourne

Ancora dall’altra parte dell’emisfero, ecco un nuovo aggiornamento per Nelio, il grande autore Francese nei giorni scorsi si trovava a Melbourne in Australia dove, ha avuto modo di realizzare questa nuova pittura in concomitanza dell’apertura del suo ultimo show.
In Australia per l’apertura di “Back & Forth” ultima personale Backwoods Gallery dell’artista aperta lo scorso Maggio, Nelio si è quindi lanciato in una nuova pittura in strada andando a sviluppare il consueto immaginario astratto.
Elemento cardine dell’esperienza artistica dell’autore Francese, sta tutto nella volontà di portare avanti un percorso di commutazione personale della forma astratta. La ricerca dell’interprete parte infatti da una particolare attrattiva verso elementi e forme geometriche commutati attraverso stili ed approcci differenti. Uno degli aspetti in questo senso fondamentali delle pitture del Francese, sta tutto nella volontà dello stesso di sviluppare e sperimentare costantemente soluzioni e stimoli grafici differenti, spesso in funzione dei luoghi e delle influenze dei posti che visita, delle intense e mai piatte collaborazioni che lo stesso pone in essere. Il risultato è quindi una cifra stilistica in continua evoluzione, mutabile nell’aspetto ma non nella sostanza, che di fatto rimane ancorata a saldi principi.
La commutazione della forma parte anzitutto da uno stimolo geometrico, da qui si sviluppano figure ed elementi tridimensionali capaci più che mai di irretire, trasformare e commutare profondamente l’intera superfice di lavoro. Quella che emerge, attraverso soluzioni e contrapposizioni tonali di vario genere, è una fitta trama geometrica dove, figure ed elementi di dimensione differente, vanno a comporre l’intrica e spessa matassa finale. Il risultato è un percorso scandito da equilibri geometrici, vivaci giochi cromatici in grado di trasformare attivamente la percezione dello spazio.
Partendo da queste basi, Nelio, al confronto con questa particolare superfice, va a sviluppare un nuova matassa di forme ed elementi astratti. Lavorando attraverso una precisa scala tonale, l’artista sviluppa un intenso gioco di colori e forme, effetti di profondità e tridimensionalità, mutando profondamente l’intera architettura.
In attesa di dare un occhiata approfondita all’allestimento proposto dal campione Francese, vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di quest’ultima pittura, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti.

Pics by The Artist

Nelio – New Mural in Melbourne

Ancora dall’altra parte dell’emisfero, ecco un nuovo aggiornamento per Nelio, il grande autore Francese nei giorni scorsi si trovava a Melbourne in Australia dove, ha avuto modo di realizzare questa nuova pittura in concomitanza dell’apertura del suo ultimo show.
In Australia per l’apertura di “Back & Forth” ultima personale Backwoods Gallery dell’artista aperta lo scorso Maggio, Nelio si è quindi lanciato in una nuova pittura in strada andando a sviluppare il consueto immaginario astratto.
Elemento cardine dell’esperienza artistica dell’autore Francese, sta tutto nella volontà di portare avanti un percorso di commutazione personale della forma astratta. La ricerca dell’interprete parte infatti da una particolare attrattiva verso elementi e forme geometriche commutati attraverso stili ed approcci differenti. Uno degli aspetti in questo senso fondamentali delle pitture del Francese, sta tutto nella volontà dello stesso di sviluppare e sperimentare costantemente soluzioni e stimoli grafici differenti, spesso in funzione dei luoghi e delle influenze dei posti che visita, delle intense e mai piatte collaborazioni che lo stesso pone in essere. Il risultato è quindi una cifra stilistica in continua evoluzione, mutabile nell’aspetto ma non nella sostanza, che di fatto rimane ancorata a saldi principi.
La commutazione della forma parte anzitutto da uno stimolo geometrico, da qui si sviluppano figure ed elementi tridimensionali capaci più che mai di irretire, trasformare e commutare profondamente l’intera superfice di lavoro. Quella che emerge, attraverso soluzioni e contrapposizioni tonali di vario genere, è una fitta trama geometrica dove, figure ed elementi di dimensione differente, vanno a comporre l’intrica e spessa matassa finale. Il risultato è un percorso scandito da equilibri geometrici, vivaci giochi cromatici in grado di trasformare attivamente la percezione dello spazio.
Partendo da queste basi, Nelio, al confronto con questa particolare superfice, va a sviluppare un nuova matassa di forme ed elementi astratti. Lavorando attraverso una precisa scala tonale, l’artista sviluppa un intenso gioco di colori e forme, effetti di profondità e tridimensionalità, mutando profondamente l’intera architettura.
In attesa di dare un occhiata approfondita all’allestimento proposto dal campione Francese, vi lasciamo ad alcuni scatti con i dettagli di quest’ultima pittura, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo per nuovi aggiornamenti.

Pics by The Artist