fbpx
GORGO

Nelio – New Mural in Lodi for Creature Festival

Nel tanto chiacchierato filone ad impronta astratta, con i suoi pezzi il francese Nelio riesce sempre a regalarci vibrazioni positive, attraverso l’utilizzo di colorazioni piuttosto accese l’artista fà interagire tra di loro forme e geometrie che si intersecano dando così vita a vortici di forme armoniose, dove le tinte arricchite dalle sfumature, i cerchi, le linee, tutto perfettamente incastrato sfruttando la terza dimensione, vengono immessi in un ricco calderone figlio di un immaginazione smisurata che dà vita e dalle incredibili pareti.
L’ultima tappa di Nelio è a Lodi, dove, ospite del bel Creature Festival, ha avuto l’opportunità di impegnarsi in una nuova facciata, il lavoro che emerge è caratterizzato anzitutto da un utilizzo di colori leggermente più acidi disposti attraverso una grande sequenza di cerchi nel suo mezzo interrotta unicamente da una serie di configurazioni astratta che ne attraversano il contenuto, cambiando completamente l’aspetto delle parete.
Vi lasciamo in compagnia delle immagini con i dettagli di questa nuova superba parete dipinta da Nelio, nei prossimi giorni invece daremo uno sguardo alle altre opere realizzate durante il bel festival di Lodi.

Pics by The Artist

Nelio – New Mural in Lodi for Creature Festival

Nel tanto chiacchierato filone ad impronta astratta, con i suoi pezzi il francese Nelio riesce sempre a regalarci vibrazioni positive, attraverso l’utilizzo di colorazioni piuttosto accese l’artista fà interagire tra di loro forme e geometrie che si intersecano dando così vita a vortici di forme armoniose, dove le tinte arricchite dalle sfumature, i cerchi, le linee, tutto perfettamente incastrato sfruttando la terza dimensione, vengono immessi in un ricco calderone figlio di un immaginazione smisurata che dà vita e dalle incredibili pareti.
L’ultima tappa di Nelio è a Lodi, dove, ospite del bel Creature Festival, ha avuto l’opportunità di impegnarsi in una nuova facciata, il lavoro che emerge è caratterizzato anzitutto da un utilizzo di colori leggermente più acidi disposti attraverso una grande sequenza di cerchi nel suo mezzo interrotta unicamente da una serie di configurazioni astratta che ne attraversano il contenuto, cambiando completamente l’aspetto delle parete.
Vi lasciamo in compagnia delle immagini con i dettagli di questa nuova superba parete dipinta da Nelio, nei prossimi giorni invece daremo uno sguardo alle altre opere realizzate durante il bel festival di Lodi.

Pics by The Artist