fbpx
GORGO

Nawer – “Change Perspective” at Punto618 Gallery (Preview)

Un primo sguardo a “Change Perspective”, nuovo show firmato da Nawer all’interno degli spazi della Punto618 Gallery di Venaria Reale, Torino.
Lo show, prima apparizione in Italia dell’autore, è l’opportunità per vedere da vicino il lavoro di uno degli esponenti più interessanti della scena Polacca ed Europea. In aggiunta allo show, l’interprete prenderà parte a EFFIMURAL Project, il progetto realizzato in collaborazione tra l’Associazione Il Cerchio e le Gocce e RFI, che lo vedrà confrontarsi, dopo MrFijord (Covered), con gli spazi esterni della Stazione di Porta Susa a Torino.
L’estetica di Nawer è scandita da una peculiare fascinazione geometrica che unifica, sotto un’unica visione estetica, gli studi di architetture ed urbanistica dell’interprete, con una personale ricerca sulla forma. In questo senso, intento dell’interprete, è quello di legare pittura ed architettura, attraverso corposi intrecci fisici e motori.
Il confronto con le produzioni dell’artista, passa quindi per una costante escalation di forme ed elementi intrecciati ed intersecati fra loro, capaci di mutare la percezione dello spazio e dell’ambiente di lavoro, attraverso potenti giochi percettivi. Tra tridimensionalità e profondità, le visioni di Nawer travalicano la linearità dello spazio, aprendo dimensioni e sensazioni eterogenee.
In attesa di un corposo ed esaustrivo recap, vi lasciamo ad alcune immagini in calce, dateci un occhiata. L’appuntamento, lo ricordiamo, è per 18 Settembre. Noi ve l’abbiamo detto.

Punto618 Gallery
Via Cesare Bettini 2
10078 Venaria Reale (TO)

Thanks to The Gallery for The Pics

Nawer – “Change Perspective” at Punto618 Gallery (Preview)

Un primo sguardo a “Change Perspective”, nuovo show firmato da Nawer all’interno degli spazi della Punto618 Gallery di Venaria Reale, Torino.
Lo show, prima apparizione in Italia dell’autore, è l’opportunità per vedere da vicino il lavoro di uno degli esponenti più interessanti della scena Polacca ed Europea. In aggiunta allo show, l’interprete prenderà parte a EFFIMURAL Project, il progetto realizzato in collaborazione tra l’Associazione Il Cerchio e le Gocce e RFI, che lo vedrà confrontarsi, dopo MrFijord (Covered), con gli spazi esterni della Stazione di Porta Susa a Torino.
L’estetica di Nawer è scandita da una peculiare fascinazione geometrica che unifica, sotto un’unica visione estetica, gli studi di architetture ed urbanistica dell’interprete, con una personale ricerca sulla forma. In questo senso, intento dell’interprete, è quello di legare pittura ed architettura, attraverso corposi intrecci fisici e motori.
Il confronto con le produzioni dell’artista, passa quindi per una costante escalation di forme ed elementi intrecciati ed intersecati fra loro, capaci di mutare la percezione dello spazio e dell’ambiente di lavoro, attraverso potenti giochi percettivi. Tra tridimensionalità e profondità, le visioni di Nawer travalicano la linearità dello spazio, aprendo dimensioni e sensazioni eterogenee.
In attesa di un corposo ed esaustrivo recap, vi lasciamo ad alcune immagini in calce, dateci un occhiata. L’appuntamento, lo ricordiamo, è per 18 Settembre. Noi ve l’abbiamo detto.

Punto618 Gallery
Via Cesare Bettini 2
10078 Venaria Reale (TO)

Thanks to The Gallery for The Pics