fbpx
GORGO

Nawer for EFFIMURAL Project

Uno sguardo alla pittura realizzata da Nawer per EFFIMURAL Project, il bel progetto in divenire presso la Stazione di Porta Susa a Torino.
Come visto per l’opera dipinta da MrFijodor (Covered), l’idea del progetto, che viene portato avanti dall’Associazione Il Cerchio e le Gocce di Torino in collaborazione con RFI, è quella di sviluppare uno spazio mutabile offrendo di volta in volta, la superfice di questa parete, ad un artista differente. L’obiettivo finale è quello di porre in essere un cambiamento attivo nel corso del tempo, attraverso il lavoro di artisti di livello nazionale ed internazionale.
In attesa di mostrarvi le immagini dell’allestimento di “Change Perspective”, ultimo show proposto da Nawer all’interno degli spazi della Punto618 Gallery di Torino, l’artista come annunciatovi nella nostra preview (qui) è stato coinvolto nella realizzazione di una nuova pittura per il progetto torinese.
L’opera eredita al meglio la ricerca pittorica dell’interprete. Nawer innesca un nuovo intreccio motorio di forme e figure a metà tra architettura e geometria, lavorando attraverso una specifica scala cromatica, effetti tridimensionali, per un risultato finale in grado di stimolare stimoli ed esperienze percettive differenti.
Null’altro da aggiungere, ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima fatica, mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Gallery for The Pics

Nawer for EFFIMURAL Project

Uno sguardo alla pittura realizzata da Nawer per EFFIMURAL Project, il bel progetto in divenire presso la Stazione di Porta Susa a Torino.
Come visto per l’opera dipinta da MrFijodor (Covered), l’idea del progetto, che viene portato avanti dall’Associazione Il Cerchio e le Gocce di Torino in collaborazione con RFI, è quella di sviluppare uno spazio mutabile offrendo di volta in volta, la superfice di questa parete, ad un artista differente. L’obiettivo finale è quello di porre in essere un cambiamento attivo nel corso del tempo, attraverso il lavoro di artisti di livello nazionale ed internazionale.
In attesa di mostrarvi le immagini dell’allestimento di “Change Perspective”, ultimo show proposto da Nawer all’interno degli spazi della Punto618 Gallery di Torino, l’artista come annunciatovi nella nostra preview (qui) è stato coinvolto nella realizzazione di una nuova pittura per il progetto torinese.
L’opera eredita al meglio la ricerca pittorica dell’interprete. Nawer innesca un nuovo intreccio motorio di forme e figure a metà tra architettura e geometria, lavorando attraverso una specifica scala cromatica, effetti tridimensionali, per un risultato finale in grado di stimolare stimoli ed esperienze percettive differenti.
Null’altro da aggiungere, ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima fatica, mettetevi comodi e dateci un occhiata, siamo certi che anche voi come noi non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Gallery for The Pics