fbpx
GORGO

Nana – New Mural at DesOrdes Creativas 2013

Continua il nostro viaggio all’interno delle meraviglie dell’ultima edizione del DesOrdes Creativas, il festival dell’omonima cittadina Spagnola rivela infatti un altro intervento realizzato da Nana su Rúa da Fonte che continua il filone tutto spagnolo della kermesse.
Come abbiamo avuto modo di vedere diverse volte quest’ultima edizione del DesOrdes Creativas si è (quasi) completamente dedicato a supportare nel migliore dei modi la scena Spagnola, portando ad Ordes i big ma al contempo offrendo a quegli artisti talentuosi e poco conosciuti l’opportunità di esprimersi su grandi spazi. L’alchimia dobbiamo dirlo funziona alla perfezione offrendoci la possibilità di vedere da vicino il lavoro dei grandi nomi della scena spagnola ed al contempo approfondire e conoscere artisti prima poco conosciuti ma che all’interno della rassegna non hanno affatto sfigurato anzi. Ordes così ci ha offerto in dote pareti ed artisti diversissimi tra loro dimostrando tutta la bontà di una scena ricca e senza dubbio multi sfaccettata, ultima a dare il proprio contributo è Nana che si è impegnata nel realizzare un nuovo ed interessante intervento.
Il lavoro di Nana si interseca all’interno di un filone che unisce sotto un’unica trama visiva gli sperimentazioni ed il background da graffiti artist con gli sviluppi nell’ambiente illustrativo, a segnare lo stile dell’artista è una forte componente che rifà al mondo dei cartoon, per quanto riguarda la realizzazione si soggetti umani, e dall’altra una visione maggiormente illustrata per i paesaggi e gli scenari degli stessi dando vita ad uno visione decisamente personale e multi sfaccettata.
Per la rassegna l’artista va a segnare gli spazi attraverso una pittura fortemente emotiva, un bosco come scenografia all’interno della quale da una parte troviamo una tigre bianca ed un cane, mentre invece dall’altra una giovane cacciatrice intenta ad osservare in silenzio.
Scrollate giù, dopo il salto ad attendervi una serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultimo lavoro, il consiglio è quello di darci un occhiata e se vi siete persi i precedenti interventi, niente paura qui nella nostra sezione trovati tutti i lavori realizzati all’interno del festival, enjoy it.

Pics by The Festival

Nana – New Mural at DesOrdes Creativas 2013

Continua il nostro viaggio all’interno delle meraviglie dell’ultima edizione del DesOrdes Creativas, il festival dell’omonima cittadina Spagnola rivela infatti un altro intervento realizzato da Nana su Rúa da Fonte che continua il filone tutto spagnolo della kermesse.
Come abbiamo avuto modo di vedere diverse volte quest’ultima edizione del DesOrdes Creativas si è (quasi) completamente dedicato a supportare nel migliore dei modi la scena Spagnola, portando ad Ordes i big ma al contempo offrendo a quegli artisti talentuosi e poco conosciuti l’opportunità di esprimersi su grandi spazi. L’alchimia dobbiamo dirlo funziona alla perfezione offrendoci la possibilità di vedere da vicino il lavoro dei grandi nomi della scena spagnola ed al contempo approfondire e conoscere artisti prima poco conosciuti ma che all’interno della rassegna non hanno affatto sfigurato anzi. Ordes così ci ha offerto in dote pareti ed artisti diversissimi tra loro dimostrando tutta la bontà di una scena ricca e senza dubbio multi sfaccettata, ultima a dare il proprio contributo è Nana che si è impegnata nel realizzare un nuovo ed interessante intervento.
Il lavoro di Nana si interseca all’interno di un filone che unisce sotto un’unica trama visiva gli sperimentazioni ed il background da graffiti artist con gli sviluppi nell’ambiente illustrativo, a segnare lo stile dell’artista è una forte componente che rifà al mondo dei cartoon, per quanto riguarda la realizzazione si soggetti umani, e dall’altra una visione maggiormente illustrata per i paesaggi e gli scenari degli stessi dando vita ad uno visione decisamente personale e multi sfaccettata.
Per la rassegna l’artista va a segnare gli spazi attraverso una pittura fortemente emotiva, un bosco come scenografia all’interno della quale da una parte troviamo una tigre bianca ed un cane, mentre invece dall’altra una giovane cacciatrice intenta ad osservare in silenzio.
Scrollate giù, dopo il salto ad attendervi una serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultimo lavoro, il consiglio è quello di darci un occhiata e se vi siete persi i precedenti interventi, niente paura qui nella nostra sezione trovati tutti i lavori realizzati all’interno del festival, enjoy it.

Pics by The Festival