fbpx
GORGO

Il murale di Seikon a Catania per AMT Art Project

Da anni al lavoro a Giardini Naxos, quest’anno l’Emergence Festival torna a Catania per un nuovo progetto: AMT Art Project. Il progetto, curato da Giuseppe Stagnitta, ha visto la riqualificazione attraverso il lavoro di artisti nazionali ed internazionali, degli edifici all’interno della R1, l’azienda metropolitana trasporti di Catania.
Tra gli artisti coinvolti ritroviamo con piacere Seikon che si è confrontato con gli spazi di questa struttura all’interno del sito di Via Plebiscito.
Lavorando attraverso il consueto impasto di forme, elementi astratti e linee, Seikon ha proposto un intervento caratterizzato da un forte dialogo con gli elementi e le peculiarità dello spazio di lavoro, come porte e finestre, racchiusi all’interno della composizione finale.

Photo Credit: Alka Murat

Il murale di Seikon a Catania per AMT Art Project

Da anni al lavoro a Giardini Naxos, quest’anno l’Emergence Festival torna a Catania per un nuovo progetto: AMT Art Project. Il progetto, curato da Giuseppe Stagnitta, ha visto la riqualificazione attraverso il lavoro di artisti nazionali ed internazionali, degli edifici all’interno della R1, l’azienda metropolitana trasporti di Catania.
Tra gli artisti coinvolti ritroviamo con piacere Seikon che si è confrontato con gli spazi di questa struttura all’interno del sito di Via Plebiscito.
Lavorando attraverso il consueto impasto di forme, elementi astratti e linee, Seikon ha proposto un intervento caratterizzato da un forte dialogo con gli elementi e le peculiarità dello spazio di lavoro, come porte e finestre, racchiusi all’interno della composizione finale.

Photo Credit: Alka Murat