fbpx
GORGO

MP5 at The Outsiders for a Screen Prints Session

Invitata dalla The Outsiders Gallery, nella sede di Londra, dopo una intensa sessione in studio, MP5 ha da poco lanciato una nuova serie si stampe direttamente sullo store della nota galleria inglese, due distinti lavori che fanno eco ai suoi interventi realizzati durante l’eccellente CHEAP Festival Bolognese.
Riavvolgiamo il nastro, ricorderete lo scorso Maggio l’incredibile sequenza di lavori realizzati durante i giorni del festival di Bologna, tra i grandi ospiti presenti MP5 si impegnò a realizzare un incredibile installazione dal titolo “Every Dropo is Waterfall”. Il lavoro mostrava una sequenza di uomini e donne, completamente nudi, tutti con un foro in corrispondenza del cuore, attraversato da una copiosa cascata d’acqua. L’opera ci aveva seriamente impressionato, anzitutto per la scelta cromatica dell’artista, ed in secondo luogo per la profondità emotiva e per la sottile ed al contempo profonda venatura riflessiva che di fatto ne attraversava ogni dettaglip. I corpi, senza anima, freddi e immobili, come specchio di una società che ci vuole automi, inermi e indifferenti alla emozioni, un opera che ha messo letteralmente a nudo la frenesia dei tempi moderni, il farsi scorrere tutto addosso, senza sentire nulla, l’emozioni che rimbalzano su questi corpi spenti ed inespressivi, un intervento delicato frutto dello stile figlio del background illustrativo dell’artista, che trova ora una nuova direzione visiva.
Lo staff della nota galleria deve aver colto il significato del lavoro, nonché la sua innegabile forza visiva, chiedendo così all’artista di realizzare un set di stampe direttamente ispirate all’intervento bolognese, un edizione limitatissima di serigrafie 50×70, trenta copie per ciascuna immagine, ognuna firmata e numerata a mano, con il timbro sul lato posteriore. Il processo è stato seguito personalmente da MP5 all’interno degli splendidi studi Londinesi, con l’interprete impegnata affinché il colore in particolare rispecchiasse appieno l’immagine in mente.
Se vi abbiamo stuzzicato, potete trovare le serigrafie direttamente sullo store della galleria, QUI, ma fate presto stanno andando via come il pane, se invece volete dare un occhiata più approfondita all’intervento realizzato in occasione della kermesse bolognese, qui tutte le immagini del caso, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics

MP5 at The Outsiders for a Screen Prints Session

Invitata dalla The Outsiders Gallery, nella sede di Londra, dopo una intensa sessione in studio, MP5 ha da poco lanciato una nuova serie si stampe direttamente sullo store della nota galleria inglese, due distinti lavori che fanno eco ai suoi interventi realizzati durante l’eccellente CHEAP Festival Bolognese.
Riavvolgiamo il nastro, ricorderete lo scorso Maggio l’incredibile sequenza di lavori realizzati durante i giorni del festival di Bologna, tra i grandi ospiti presenti MP5 si impegnò a realizzare un incredibile installazione dal titolo “Every Dropo is Waterfall”. Il lavoro mostrava una sequenza di uomini e donne, completamente nudi, tutti con un foro in corrispondenza del cuore, attraversato da una copiosa cascata d’acqua. L’opera ci aveva seriamente impressionato, anzitutto per la scelta cromatica dell’artista, ed in secondo luogo per la profondità emotiva e per la sottile ed al contempo profonda venatura riflessiva che di fatto ne attraversava ogni dettaglip. I corpi, senza anima, freddi e immobili, come specchio di una società che ci vuole automi, inermi e indifferenti alla emozioni, un opera che ha messo letteralmente a nudo la frenesia dei tempi moderni, il farsi scorrere tutto addosso, senza sentire nulla, l’emozioni che rimbalzano su questi corpi spenti ed inespressivi, un intervento delicato frutto dello stile figlio del background illustrativo dell’artista, che trova ora una nuova direzione visiva.
Lo staff della nota galleria deve aver colto il significato del lavoro, nonché la sua innegabile forza visiva, chiedendo così all’artista di realizzare un set di stampe direttamente ispirate all’intervento bolognese, un edizione limitatissima di serigrafie 50×70, trenta copie per ciascuna immagine, ognuna firmata e numerata a mano, con il timbro sul lato posteriore. Il processo è stato seguito personalmente da MP5 all’interno degli splendidi studi Londinesi, con l’interprete impegnata affinché il colore in particolare rispecchiasse appieno l’immagine in mente.
Se vi abbiamo stuzzicato, potete trovare le serigrafie direttamente sullo store della galleria, QUI, ma fate presto stanno andando via come il pane, se invece volete dare un occhiata più approfondita all’intervento realizzato in occasione della kermesse bolognese, qui tutte le immagini del caso, enjoy it.

Thanks to The Artist for The Pics