fbpx
GORGO

MP5 – New Mural in Saint Chamond, France

Ci spostiamo a Saint Chamond in Francia, qui nei giorni scorsi MP5 ha terminato questa nuova pittura ispirata al mito d’Europa.
A distanza di tempo torniamo con piacere ad approfondire il lavoro dell’artista italiana, attraverso un nuovo intervento, che ben esplicita gli elementi ricorrenti nella sue produzioni. L’impostazione pittorica di MP5 è figlia del radicato background nel fumetto e nell’illustrazione, dove le immagini si fanno pulite ed essenziali, ed il bianco ed il nero, continuano ad essere i toni ricorrenti. D’altro canto nei temi espressi, l’artista si confronta e riflette su tutti quegli aspetti introspettivi ed emotivi, che caratterizzano l’esistenza dell’uomo, toccando spesso tematiche e spunti particolarmente attuali.
Dal titolo “Il ratto d’Europa”, quest’ultima fatica ha visto MP5 rielaborare il famoso mito Greco, cogliendone in particolare quegli aspetti particolarmente legati all’attualità. Nel racconto Europa, figlia del re dei Fenici, viene rapita da Zeus sotto le sembianze di un toro bianco. Portata sull’Isola di Creta, la fanciulla, dopo aver ceduto alle lusinghe di Zeus sotto forma di toro, è braccata nuovamente dal dio che però stavolta appare nelle sembianze di un’aquila, e attende inerme il suo destino che incombe.
La simbologia del racconto, risulta particolarmente efficace per descrivere il momento attuale dell’Europa, con lo scossone delle elezioni americane che incombe su tutto il vecchio continente.
Null’altro da aggiungere, ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima pittura dell’autrice. Mettetevi comodi e dateci un occhiata, presto nuovi aggiornamenti qui sul Gorgo.

Thanks to The Artist for The Pics
First pic by Royx

MP5 – New Mural in Saint Chamond, France

Ci spostiamo a Saint Chamond in Francia, qui nei giorni scorsi MP5 ha terminato questa nuova pittura ispirata al mito d’Europa.
A distanza di tempo torniamo con piacere ad approfondire il lavoro dell’artista italiana, attraverso un nuovo intervento, che ben esplicita gli elementi ricorrenti nella sue produzioni. L’impostazione pittorica di MP5 è figlia del radicato background nel fumetto e nell’illustrazione, dove le immagini si fanno pulite ed essenziali, ed il bianco ed il nero, continuano ad essere i toni ricorrenti. D’altro canto nei temi espressi, l’artista si confronta e riflette su tutti quegli aspetti introspettivi ed emotivi, che caratterizzano l’esistenza dell’uomo, toccando spesso tematiche e spunti particolarmente attuali.
Dal titolo “Il ratto d’Europa”, quest’ultima fatica ha visto MP5 rielaborare il famoso mito Greco, cogliendone in particolare quegli aspetti particolarmente legati all’attualità. Nel racconto Europa, figlia del re dei Fenici, viene rapita da Zeus sotto le sembianze di un toro bianco. Portata sull’Isola di Creta, la fanciulla, dopo aver ceduto alle lusinghe di Zeus sotto forma di toro, è braccata nuovamente dal dio che però stavolta appare nelle sembianze di un’aquila, e attende inerme il suo destino che incombe.
La simbologia del racconto, risulta particolarmente efficace per descrivere il momento attuale dell’Europa, con lo scossone delle elezioni americane che incombe su tutto il vecchio continente.
Null’altro da aggiungere, ad accompagnare il nostro testo una bella e ricca serie di scatti con tutti i dettagli di quest’ultima pittura dell’autrice. Mettetevi comodi e dateci un occhiata, presto nuovi aggiornamenti qui sul Gorgo.

Thanks to The Artist for The Pics
First pic by Royx