GORGO

Moneyless a Valencia per Poliniza Dos

C’è un altro Italiano tra gli artisti al lavoro per la 13^ edizione del Poliniza Dos Festival, dopo CT Moneyless ha infatti realizzato una nuova pittura all’interno dell’Università Politecnica di Valencia.

L’artista ha lavorato su una porzione di parete verticale sulla quale ha elaborato una nuova e iconica composizione astratta. Legato alla forma del cerchio e ad un idea di caos ragionato Moneyless traccia qui una serie di forme irregolari caratterizzate da una profonda interazione con le peculiarità architettoniche della superfice di lavoro. Le due finestre divengono parte ed estensione della pittura per un risultato finale che abbiamo particolarmente apprezzato.

Photo Credit: Kike Sempere

Moneyless a Valencia per Poliniza Dos

C’è un altro Italiano tra gli artisti al lavoro per la 13^ edizione del Poliniza Dos Festival, dopo CT Moneyless ha infatti realizzato una nuova pittura all’interno dell’Università Politecnica di Valencia.

L’artista ha lavorato su una porzione di parete verticale sulla quale ha elaborato una nuova e iconica composizione astratta. Legato alla forma del cerchio e ad un idea di caos ragionato Moneyless traccia qui una serie di forme irregolari caratterizzate da una profonda interazione con le peculiarità architettoniche della superfice di lavoro. Le due finestre divengono parte ed estensione della pittura per un risultato finale che abbiamo particolarmente apprezzato.

Photo Credit: Kike Sempere