Moneyless – New Murals in Pisa

Moneyless Street Art Pisa stART

C’è anche Moneyless tra gli artisti partecipanti al progetto stART di Pisa all’interno dello storico quartiere di Porta a Mare.
Il progetto, curato da Gian Guido Maria Grassi, prevede la realizzazione di un vero e proprio distretto di arte contemporanea in grado di proseguire sulla linea tracciata da Keith Haring e dal suo ‘Tuttomondo’, ultima opera pubblica del famoso artista datata 1989.
Come Alberonero (Covered) anche Moneyless si confronta con due differenti superfici di lavoro. Uno dei piloni dove si interseca la Darsena Pisana, e la parete esterna di questa grande struttura fronte strada.
In entrambi i casi l’autore Italiano riversa gli ultimi sviluppi della propria personale ricerca: sul pilone vediamo la coabitazione di forme pulite ed estese con gli iconici cerchi, nello spazio più grande una nuova composizione minimale caratterizzata da uso di tonalità differenti in grado di dare profondità e tridimensionalità alle forme rappresentate.

Thanks to The Festival for The Pics
Pics by Charles Regoli

Moneyless Street Art Pisa stART

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *