fbpx
GORGO

Moneyless – New Mural for VIAVAI Project

Continuano senza sosta i lavoro per questa prima edizione dell’ottimo Viavai Project, a scendere in campo è un altro big Italiano, Moneyless che ha da poco terminato questo nuovo e splendido intervento su questa struttura.
Il progetto della cittadina sta assumendo prosegue quindi nel trasformare l’aspetto di questi splendidi luoghi mettendo a disposizione di artisti di grandissimo spessore l’opportunità di lavorare su superficie e spazi grandi, il tutto mantenendo inalterate quelle che sono le caratteristiche tipiche del progetto ovvero, totale immersione all’interno del tessuto cittadino, nei panorami e nell’ambiente circostante, per quella che è si è sempre palesata come una grande esperienza.
L’intervento di Moneyless rappresenta il prosegue di un progetto che ha voluto fortemente appoggiare la scena italiana offrendo quindi da una parte uno sguardo forte e sfaccettato ai nostri interpreti ed al contempo dare modo anche ai big internazionali di dare il proprio contributo, in questo senso le sorprese non sono affatto terminate laddove ci aspettiamo infatti il proseguo di queste due strade con nuovi nomi ad arricchire un già esuberantissimo piatto.
L’interprete Italiano per il Viavai Project continua a portare avanti la propria e personale dialettica visiva proponendo un lavoro capace di cogliere tutti gli aspetti del proprio operato così come i suoi ultimi sviluppi.
Al centro del percorso dell’artista troviamo un personale studio sulla perfezione del cerchio laddove poi lo stesso Moneyless va a sviluppare una trama decisamente complessa e sfaccettata, le opere sono inevitabilmente attraversate da una forte componente astratta, in aggiunta nell’ultimo periodo ad interessanti accorgimenti cromatici, che rivelano tutta la profondità degli interventi proposti. Nell’idea dell’artista c’è l’esigenza di portare avanti, attraverso proprio le estensioni dei cerchi ed i percorsi degli stessi, un idea di movimento accompagnando lo spettatore all’interno di un universo altamente percettivo in quella che diviene presto un ottica stilistica equilibrata ed al contempo sospesa tra perfezione e caos, istinto e ragione si miscelano nell’intersecarsi di percorsi e sviluppi inattesi, tra impulsi e sensazioni del momento che inevitabilmente influenzano il risultato finale.
Nient’altro da aggiungere, vi lasciamo piuttosto ad una bella serie di scatti con tutti i dettagli del lavoro, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo presto infatti nuovi e succosi aggiornamenti dalla rassegna Pugliese.

Thanks to The Project for The Pics
Pics by Matteo Bandiello

Moneyless – New Mural for VIAVAI Project

Continuano senza sosta i lavoro per questa prima edizione dell’ottimo Viavai Project, a scendere in campo è un altro big Italiano, Moneyless che ha da poco terminato questo nuovo e splendido intervento su questa struttura.
Il progetto della cittadina sta assumendo prosegue quindi nel trasformare l’aspetto di questi splendidi luoghi mettendo a disposizione di artisti di grandissimo spessore l’opportunità di lavorare su superficie e spazi grandi, il tutto mantenendo inalterate quelle che sono le caratteristiche tipiche del progetto ovvero, totale immersione all’interno del tessuto cittadino, nei panorami e nell’ambiente circostante, per quella che è si è sempre palesata come una grande esperienza.
L’intervento di Moneyless rappresenta il prosegue di un progetto che ha voluto fortemente appoggiare la scena italiana offrendo quindi da una parte uno sguardo forte e sfaccettato ai nostri interpreti ed al contempo dare modo anche ai big internazionali di dare il proprio contributo, in questo senso le sorprese non sono affatto terminate laddove ci aspettiamo infatti il proseguo di queste due strade con nuovi nomi ad arricchire un già esuberantissimo piatto.
L’interprete Italiano per il Viavai Project continua a portare avanti la propria e personale dialettica visiva proponendo un lavoro capace di cogliere tutti gli aspetti del proprio operato così come i suoi ultimi sviluppi.
Al centro del percorso dell’artista troviamo un personale studio sulla perfezione del cerchio laddove poi lo stesso Moneyless va a sviluppare una trama decisamente complessa e sfaccettata, le opere sono inevitabilmente attraversate da una forte componente astratta, in aggiunta nell’ultimo periodo ad interessanti accorgimenti cromatici, che rivelano tutta la profondità degli interventi proposti. Nell’idea dell’artista c’è l’esigenza di portare avanti, attraverso proprio le estensioni dei cerchi ed i percorsi degli stessi, un idea di movimento accompagnando lo spettatore all’interno di un universo altamente percettivo in quella che diviene presto un ottica stilistica equilibrata ed al contempo sospesa tra perfezione e caos, istinto e ragione si miscelano nell’intersecarsi di percorsi e sviluppi inattesi, tra impulsi e sensazioni del momento che inevitabilmente influenzano il risultato finale.
Nient’altro da aggiungere, vi lasciamo piuttosto ad una bella serie di scatti con tutti i dettagli del lavoro, dateci un occhiata e restate sintonizzati qui sul Gorgo presto infatti nuovi e succosi aggiornamenti dalla rassegna Pugliese.

Thanks to The Project for The Pics
Pics by Matteo Bandiello