fbpx
GORGO

Mobstr – New Mural at Katowice Street Art Festival

E’ Mobstr il secondo interprete ad accendere le luci al Katowice Street Art Festival, grande personaggio come sempre, l’artista ha coperto questa spaziosissima facciata con uno dei suoi divertenti lavori.
Non ci sono forme oppure figure, come da tradizione Mobstr porta avanti il proprio lavoro attraverso delle semplici scritte, alcune volte si tratta di proclami, esclamazioni o divertenti prese in giro, lo scopo finale dell’artista è infatti instaurare un rapporto tra i suoi pezzi e i fruitori che ci si trovano di fronte, e ci riesce benissimo, portando chi ci si trova di fronte a sorridere oppure a domandarsi cosa abbia voluto dire l’artista stesso.
Un impiego non canonico della strada quindi da parte di Mobstr che atterra a Katowice per dipingere “Made You Look”, fondo nero, quattro frecce che indicano su ed infine nella parte finale la divertente scritta che può essere tradotta con Ti ho fatto guardare, insomma avete capito con chi avete a che fare?
Date uno sguardo alle galleria con i bei scatti dei dettagli del lavoro portato a termine e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti dalla rassegna.

Pics by The Festival

Mobstr – New Mural at Katowice Street Art Festival

E’ Mobstr il secondo interprete ad accendere le luci al Katowice Street Art Festival, grande personaggio come sempre, l’artista ha coperto questa spaziosissima facciata con uno dei suoi divertenti lavori.
Non ci sono forme oppure figure, come da tradizione Mobstr porta avanti il proprio lavoro attraverso delle semplici scritte, alcune volte si tratta di proclami, esclamazioni o divertenti prese in giro, lo scopo finale dell’artista è infatti instaurare un rapporto tra i suoi pezzi e i fruitori che ci si trovano di fronte, e ci riesce benissimo, portando chi ci si trova di fronte a sorridere oppure a domandarsi cosa abbia voluto dire l’artista stesso.
Un impiego non canonico della strada quindi da parte di Mobstr che atterra a Katowice per dipingere “Made You Look”, fondo nero, quattro frecce che indicano su ed infine nella parte finale la divertente scritta che può essere tradotta con Ti ho fatto guardare, insomma avete capito con chi avete a che fare?
Date uno sguardo alle galleria con i bei scatti dei dettagli del lavoro portato a termine e restate sintonizzati per nuovi aggiornamenti dalla rassegna.

Pics by The Festival