fbpx
GORGO

“Among Ashes” A Series of Murals by Milu Correch

“Among Ashes” è il titolo dell’ultimo progetto pittorico di Milu Correch. L’artista Argentina nei mesi scorsi ha realizzato una serie di interventi rispettivamente a Vienna per il progetto Calle Libre, ad Airola per In Wall We Trust e Sapri per Incipit, a Fanzara in Spagna per il Miau Fanzara ed infine a Quilmes in Argentina per il progetto Pinta Tu Barrio.
In questa serie l’obiettivo dell’autrice è quello di creare immagini capaci di generare curiosità e mistero. Riproponendo di volta in volta le stesse protagoniste, due ragazze con al volto una maschera bianca, l’artista tratteggia scene differenti di una storia oscura che oscilla tra il detto ed il non detto, tra ciò che è visibile e ciò che non lo è, con chi osserva che diviene parte attiva nell’interpretazione finale dell’opera.
Elemento ricorrente nella serie è la presenza della automobili bruciate o di elementi arrugginiti (come nel caso dell’opera di Airola) che vogliono essere una prova del fuoco e del tempo ora intrappolato nella loro staticità.
Tutti i dettagli degli interventi dopo salto, dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics

“Among Ashes” A Series of Murals by Milu Correch

“Among Ashes” è il titolo dell’ultimo progetto pittorico di Milu Correch. L’artista Argentina nei mesi scorsi ha realizzato una serie di interventi rispettivamente a Vienna per il progetto Calle Libre, ad Airola per In Wall We Trust e Sapri per Incipit, a Fanzara in Spagna per il Miau Fanzara ed infine a Quilmes in Argentina per il progetto Pinta Tu Barrio.
In questa serie l’obiettivo dell’autrice è quello di creare immagini capaci di generare curiosità e mistero. Riproponendo di volta in volta le stesse protagoniste, due ragazze con al volto una maschera bianca, l’artista tratteggia scene differenti di una storia oscura che oscilla tra il detto ed il non detto, tra ciò che è visibile e ciò che non lo è, con chi osserva che diviene parte attiva nell’interpretazione finale dell’opera.
Elemento ricorrente nella serie è la presenza della automobili bruciate o di elementi arrugginiti (come nel caso dell’opera di Airola) che vogliono essere una prova del fuoco e del tempo ora intrappolato nella loro staticità.
Tutti i dettagli degli interventi dopo salto, dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare.

Thanks to The Artist for The Pics