fbpx
GORGO

Lucamaleonte – “Vecchio a chi?” New Mural in Rome

In attesa di scoprire la sua Underdog all’interno degli spazi della 999Contemporary Gallery, il grande Lucamaleonte ha da poco terminato un nuovo intervento per il progetto “Mitologia Contemporanea”, un gigantesco ritratto di uno dei simboli della capitale, Francesco Totti.
L’intervento, realizzato dalla galleria romana in collaborazione con il Municipio VII ed Oikos, eccellenza tutta italiana che ha fornito le vernici ecosostenibili, fa parte di un progetto a più ampio respiro che coinvolgerà quattro street artists che nei prossimi mesi si impegneranno nella realizzazione di figure appartenenti ad una sorta di mitologia popolare del presente, soggetti che per un motivo e per un altro ispirano ed influenzano le nuove e vecchie generazioni.
La scelta dell’interprete di realizzare un ritratto di Totti segna la volontà di approfondire i concetti già alla base delle sua prossima fatica, l’idea di svantaggio sociale, andando a pescare dall’emblematica frase “Vecchio a chi?” che lo stesso capitano giallorosso rivolse a chi lo aveva apostrofato come un vecchio, un ispirazione ed una interpretazione personale che sà di riflessione sulla vecchia, sullo stato di svantaggio e di esclusione degli anziani all’interno del tessuto sociale della società moderna e che attraverso la figura del calciatore va a rappresentare un eccellente paradosso. La figura di Totti, un trentasettenne vecchio per il calcio ma personaggio forte e vero e proprio simbolo di un intera città, viene dipinta direttamente sulla facciata della sua ex scuola, rivendicando una sorta di diritto a lottare contro questo pregiudizio.
Osservando l’intervento notiamo fin da subito il cambio stilistico apportato da Lucamaleonte, se infatti il tratto prosegue l’influenza per così dire classica, qui l’artista continua a lavorare completamente senza i suoi canonici stencil, pittura a mano quindi che così profondamente ne sta segnando le produzioni in questi ultimi mesi e che avevamo avuto l’opportunità di apprezzare all’interno del progetto congiunto con Hitnes dal titolo “Catalogo”. L’opera si muove su una delle estremità della struttura in una rappresentazione viva e profonda e che viene accompagnata, come da titolo, dalla scritta ‘vecchio a chi?’
In attesa di vedere da vicino tutto l’allestimento che l’artista romano proporrà il prossimo 15 Febbraio, vi lasciamo ad una bella serie di scatti che documentano il making of fino all’eccellente risultato finale, dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare il bel risultato finale, è tutto vostro dopo il salto! enjoy it.

Thanks to 999Contemporary Gallery for The Pics

Lucamaleonte – “Vecchio a chi?” New Mural in Rome

In attesa di scoprire la sua Underdog all’interno degli spazi della 999Contemporary Gallery, il grande Lucamaleonte ha da poco terminato un nuovo intervento per il progetto “Mitologia Contemporanea”, un gigantesco ritratto di uno dei simboli della capitale, Francesco Totti.
L’intervento, realizzato dalla galleria romana in collaborazione con il Municipio VII ed Oikos, eccellenza tutta italiana che ha fornito le vernici ecosostenibili, fa parte di un progetto a più ampio respiro che coinvolgerà quattro street artists che nei prossimi mesi si impegneranno nella realizzazione di figure appartenenti ad una sorta di mitologia popolare del presente, soggetti che per un motivo e per un altro ispirano ed influenzano le nuove e vecchie generazioni.
La scelta dell’interprete di realizzare un ritratto di Totti segna la volontà di approfondire i concetti già alla base delle sua prossima fatica, l’idea di svantaggio sociale, andando a pescare dall’emblematica frase “Vecchio a chi?” che lo stesso capitano giallorosso rivolse a chi lo aveva apostrofato come un vecchio, un ispirazione ed una interpretazione personale che sà di riflessione sulla vecchia, sullo stato di svantaggio e di esclusione degli anziani all’interno del tessuto sociale della società moderna e che attraverso la figura del calciatore va a rappresentare un eccellente paradosso. La figura di Totti, un trentasettenne vecchio per il calcio ma personaggio forte e vero e proprio simbolo di un intera città, viene dipinta direttamente sulla facciata della sua ex scuola, rivendicando una sorta di diritto a lottare contro questo pregiudizio.
Osservando l’intervento notiamo fin da subito il cambio stilistico apportato da Lucamaleonte, se infatti il tratto prosegue l’influenza per così dire classica, qui l’artista continua a lavorare completamente senza i suoi canonici stencil, pittura a mano quindi che così profondamente ne sta segnando le produzioni in questi ultimi mesi e che avevamo avuto l’opportunità di apprezzare all’interno del progetto congiunto con Hitnes dal titolo “Catalogo”. L’opera si muove su una delle estremità della struttura in una rappresentazione viva e profonda e che viene accompagnata, come da titolo, dalla scritta ‘vecchio a chi?’
In attesa di vedere da vicino tutto l’allestimento che l’artista romano proporrà il prossimo 15 Febbraio, vi lasciamo ad una bella serie di scatti che documentano il making of fino all’eccellente risultato finale, dateci un occhiata, siamo certi che non mancherete di apprezzare il bel risultato finale, è tutto vostro dopo il salto! enjoy it.

Thanks to 999Contemporary Gallery for The Pics