fbpx
GORGO

Laguna – “Y No Vuelvas” New Mural in Almagro

Con molto piacere torniamo ad approfondire il lavoro di Laguna, il grande artista Spagnolo ha infatti da poco terminato un nuovo intervento al Almagro in Spagna con il quale prosegue nel portare avanti il personale e viscerale percorso pittorico che tanto ci piace.
Osservando l’operato di Laguna ci rendiamo conto ancora una volta di come più che non si tratta unicamente di osservare l’opera ma piuttosto sentiamo il bisogno provare a percepire l’energia incanalata all’interno delle profonde pennellate che ne segnano gli interventi, rimanere in silenzio e lasciarsi investire da colori, sensazioni e percezioni differenti che vengono suggerite dai colori e dai mix di pigmenti che si susseguono su tutta la superficie, scrutare i cambi di tonalità e le sovrapposizioni per cogliere al meglio tutte le differenti sfaccettature che l’artista ha voluto regalarci.
L’approccio dell’interprete esplode nell’intento di unire differenti elementi sotto un’unica cornice pittorica, figure differenti, così come oggetti, ma soprattutto volti, sguardi e parti del corpo che vediamo moltiplicarsi ed investire lo spazio, si ha la sensazione di un pittura che voglia quasi rappresentare le differenti sfaccettature della mente umana, una sorta di un unione visiva che possa in qualche modo rendere tangibile tutte le piaghe, le emotività ed i differenti atteggiamenti della persona andando infine a sviluppare un viscerale rapporto con la natura che di fatto investe profondamente e va ad intensificare l’impatto finale dell’opera.
Quest’ultimo intervento dal titolo “Y No Vuelvas” raccoglie tutta la visione pittorica di Laguna sviluppando un intricatissima trama visiva, una sorta di membrana amniotica avvolge lo spazio, al suo interno si sviluppano elementi naturali così come sezioni di visi, volti, sguardi alimentando ed alternando sensazioni ed emozioni differenti. Un quadro multi sfaccettato dall’impatto pazzesco e dove veniamo accolti da queste bozze diseguali, vere e proprie figure intangibili che si muovono su parete, uno schizzo elaborato a mano aperta e compiuto in un apparente stato di sospensione emotiva, una distorsione e rappresentazione personale della realtà che ci lascia ogni volta basiti e traboccanti di sensazioni e spunti e che vi diamo modo di apprezzare attraverso gli scatti in calce, dateci un occhiata siamo certi che non ve ne pentirete affatto.

Pics by The Artist

Laguna – “Y No Vuelvas” New Mural in Almagro

Con molto piacere torniamo ad approfondire il lavoro di Laguna, il grande artista Spagnolo ha infatti da poco terminato un nuovo intervento al Almagro in Spagna con il quale prosegue nel portare avanti il personale e viscerale percorso pittorico che tanto ci piace.
Osservando l’operato di Laguna ci rendiamo conto ancora una volta di come più che non si tratta unicamente di osservare l’opera ma piuttosto sentiamo il bisogno provare a percepire l’energia incanalata all’interno delle profonde pennellate che ne segnano gli interventi, rimanere in silenzio e lasciarsi investire da colori, sensazioni e percezioni differenti che vengono suggerite dai colori e dai mix di pigmenti che si susseguono su tutta la superficie, scrutare i cambi di tonalità e le sovrapposizioni per cogliere al meglio tutte le differenti sfaccettature che l’artista ha voluto regalarci.
L’approccio dell’interprete esplode nell’intento di unire differenti elementi sotto un’unica cornice pittorica, figure differenti, così come oggetti, ma soprattutto volti, sguardi e parti del corpo che vediamo moltiplicarsi ed investire lo spazio, si ha la sensazione di un pittura che voglia quasi rappresentare le differenti sfaccettature della mente umana, una sorta di un unione visiva che possa in qualche modo rendere tangibile tutte le piaghe, le emotività ed i differenti atteggiamenti della persona andando infine a sviluppare un viscerale rapporto con la natura che di fatto investe profondamente e va ad intensificare l’impatto finale dell’opera.
Quest’ultimo intervento dal titolo “Y No Vuelvas” raccoglie tutta la visione pittorica di Laguna sviluppando un intricatissima trama visiva, una sorta di membrana amniotica avvolge lo spazio, al suo interno si sviluppano elementi naturali così come sezioni di visi, volti, sguardi alimentando ed alternando sensazioni ed emozioni differenti. Un quadro multi sfaccettato dall’impatto pazzesco e dove veniamo accolti da queste bozze diseguali, vere e proprie figure intangibili che si muovono su parete, uno schizzo elaborato a mano aperta e compiuto in un apparente stato di sospensione emotiva, una distorsione e rappresentazione personale della realtà che ci lascia ogni volta basiti e traboccanti di sensazioni e spunti e che vi diamo modo di apprezzare attraverso gli scatti in calce, dateci un occhiata siamo certi che non ve ne pentirete affatto.

Pics by The Artist