GORGO

Laguna – New Mural in Almagro, Spain

L’ultimo murale realizzato da Laguna ad Almagro è un omaggio al famoso un drammaturgo, scenografo, sceneggiatore, narratore, saggista e disegnatore Spagnolo Francisco Nieva.

Il confronto con le produzioni di Laguna passa per una pittura liquida, un percorso altamente mutabile all’interno del quale vediamo emergere forme, figure ed elementi eterogenei. Attraverso un processo pittorico diretto e viscerale il grande autore Spagnolo pone le proprie produzioni a metà tra ordine e caos, stimolando chi osserva ad un approfondito confronto dove ciascun dettaglio suggerisce stimoli e temi differenti.

Realizzata ad Almagro e dal titolo “The hallucinated life,the other world”, quest’ultimo murale non solo rappresenta un omaggio alla vita del poliedrico autore Spagnolo, ma è soprattutto una personale reinterpretazione dei temi e degli spunti che così fortemente ne hanno influenzato la totalità delle produzioni. Laguna gioca infatti con i concetti di vita e morte tanto cari a Nieva prendendo spunto dai disegni presenti in uno sketchbook firmato dallo stesso. Sintetizzando e distorcendo i disegni presenti nel libro, l’artista sviluppa una nuova e personale narrativa filtrata attraverso il proprio stile pittorico.

Come era lecito aspettarsi il risultato finale è un opera che trabocca di spunti e chiavi di lettura differenti. Impressionante.

Thanks to The Artist for The Pics

Laguna – New Mural in Almagro, Spain

L’ultimo murale realizzato da Laguna ad Almagro è un omaggio al famoso un drammaturgo, scenografo, sceneggiatore, narratore, saggista e disegnatore Spagnolo Francisco Nieva.

Il confronto con le produzioni di Laguna passa per una pittura liquida, un percorso altamente mutabile all’interno del quale vediamo emergere forme, figure ed elementi eterogenei. Attraverso un processo pittorico diretto e viscerale il grande autore Spagnolo pone le proprie produzioni a metà tra ordine e caos, stimolando chi osserva ad un approfondito confronto dove ciascun dettaglio suggerisce stimoli e temi differenti.

Realizzata ad Almagro e dal titolo “The hallucinated life,the other world”, quest’ultimo murale non solo rappresenta un omaggio alla vita del poliedrico autore Spagnolo, ma è soprattutto una personale reinterpretazione dei temi e degli spunti che così fortemente ne hanno influenzato la totalità delle produzioni. Laguna gioca infatti con i concetti di vita e morte tanto cari a Nieva prendendo spunto dai disegni presenti in uno sketchbook firmato dallo stesso. Sintetizzando e distorcendo i disegni presenti nel libro, l’artista sviluppa una nuova e personale narrativa filtrata attraverso il proprio stile pittorico.

Come era lecito aspettarsi il risultato finale è un opera che trabocca di spunti e chiavi di lettura differenti. Impressionante.

Thanks to The Artist for The Pics