fbpx
GORGO

Jorge Rodriguez Gerada – Portraits at Moniker Art Fair 2012

Di Jorge Rodriguez Gerada non abbiamo mai parlato, l’artista originario di Cuba con base a New York appartiene ad una ristretta cerchi di street artist che utilizzano persone vere, gente comune per i propri lavori. Quello che però caratterizza Jorge Rodriguez Gerada è lo strumento attraverso il quale occupa muri e facciate, infatti l’artista anziché affidarsi a stencil o paste-up crea le sue opere esclusivamente a mano libero insieme ad un utilizzo minore di cans. Niente poster e niente lavori riprodotti in serie, le sue opere sono uniche, singole e hanno un potenza visiva incredibile frutto di una tecnica personale spaventosa, la riproduzione di questi giganteschi visi è a dir poco reale.
Gerada recentemente ha partecipato al Moniker Art Fair 2012 di Londra, qui ha avuto modo di lavorare a due pezzi, il primo è un piccolo ritratto su un muretto a mattoncini il secondo invece è un gigantesco intervento che ha visto come soggetto d’eccezione Christian Guémy aka C215.
Dopo il salto nel dettaglio tutte le immagini.

Pics by Miriam JC Preston and The Artists

Jorge Rodriguez Gerada – Portraits at Moniker Art Fair 2012

Di Jorge Rodriguez Gerada non abbiamo mai parlato, l’artista originario di Cuba con base a New York appartiene ad una ristretta cerchi di street artist che utilizzano persone vere, gente comune per i propri lavori. Quello che però caratterizza Jorge Rodriguez Gerada è lo strumento attraverso il quale occupa muri e facciate, infatti l’artista anziché affidarsi a stencil o paste-up crea le sue opere esclusivamente a mano libero insieme ad un utilizzo minore di cans. Niente poster e niente lavori riprodotti in serie, le sue opere sono uniche, singole e hanno un potenza visiva incredibile frutto di una tecnica personale spaventosa, la riproduzione di questi giganteschi visi è a dir poco reale.
Gerada recentemente ha partecipato al Moniker Art Fair 2012 di Londra, qui ha avuto modo di lavorare a due pezzi, il primo è un piccolo ritratto su un muretto a mattoncini il secondo invece è un gigantesco intervento che ha visto come soggetto d’eccezione Christian Guémy aka C215.
Dopo il salto nel dettaglio tutte le immagini.

Pics by Miriam JC Preston and The Artists